• Miraglia
  • Ward
  • Bruzzone
  • Cacciatore
  • Crepet
  • Cocchi
  • Gnudi
  • Bonanni
  • Santaniello
  • De Leo
  • Tassone
  • Catizone
  • Coniglio
  • Chelini
  • Pasquino
  • Scorza
  • Quarta
  • Casciello
  • Mazzone
  • Grassotti
  • Califano
  • Napolitani
  • Paleari
  • Rinaldi
  • Barnaba
  • Rossetto
  • Dalia
  • Romano
  • Leone
  • Baietti
  • Bonetti
  • Andreotti
  • Buzzatti
  • Gelisio
  • Algeri
  • Falco
  • Meoli
  • Liguori
  • Valorzi
  • di Geso
  • Boschetti
  • Alemanno
  • Quaglia
  • De Luca
  • Romano

Lavorare da Stosa: come fare, requisiti, candidatura e stipendio

Ylenia Morra 30 Marzo 2021

Come fare per lavorare da Stosa: quali sono i requisiti richiesti, come compilare modulo Lavora con noi ed inviare candidatura spontanea, informazioni stipendio.

Stosa Cucine è molto di più di una grande azienda di cucine italiane, una famiglia che da cinquant’anni si impegna a produrre mobili di qualità. La loro ambizione è quella di rafforzare la loro realtà e guardare al futuro. Per chi è alla ricerca di annunci, lavorare da Stosa rappresenta una reale opportunità di crescita. L’azienda infatti mira ad ampliare il proprio team con collaboratori che progettano e costruiscono le cucine del futuro. Attraverso le recensioni e le opinioni di coloro che fanno parte della famiglia Stosa si racconta di un ambiente sicuro, amichevole e ricco di opportunità.

Entrare a far parte della squadra Stosa è possibile, grazie alla sezione Lavora con noi presente sul sito. E’ possibile infatti individuare le posizioni lavorative aperte e le nuove assunzioni, compilando il modulo online ed inviando il proprio curriculum vitae. Vediamo di seguito come inviare la candidatura spontanea ed ottenere un colloquio,

Come lavorare da Stosa: compilare modulo lavora con noi e inviare candidatura spontanea

Sul sito ufficiale dell’azienda italiana di mobili, è possibile candidarsi per un’offerta di lavoro. Primo passaggio da mettere in pratica è accedere alla sezione Job, Lavora con noi. Per poter lavorare da Stosa nuove assunzioni e possibili offerte di lavoro si possono quindi visualizzare e selezionare prima di inviare la candidatura spontanea. Qualora il proprio profilo sia in linea con le ricerche dell’azienda, allora il candidato può procedere con l’invio dei propri dati. Basterà cliccare su Invia Richiesta, inserire il proprio nome e cognome, indirizzo email e la posizione lavorativa scelta. Dopo aver caricato in pdf il proprio curriculum vitae ed aver accettato le condizioni circa il trattamento dei propri dati personali, si potrà procedere con l’invio.

Requisiti per iniziare un lavoro in Stosa, carriera e stipendio

Tra le varie offerte di lavoro e nuove assunzioni possibili, frequente è la figura professionale di Project Manager. La risorsa viene inserita nel reparto Tecnico/Produzione, con la mansione di sviluppare e monitorare un piano di progetto in base al budget. Requisiti necessari per occupare questa posizione sono Laurea in Ingegneria e buona conoscenza della lingua inglese. Ottime abilità comunicative, capacità di problem solving, doti di leadership e team working. Altra offerta di lavoro possibile riguarda la posizione di Impiegato/a Tecnico Programmatore. Per essere inseriti e lavorare da Stosa nel reparto tecnico/produzione, il candidato deve possedere un diploma informatico o maturità tecnica. Conoscenza software grafici, database relazionali, programmazione in ambiente Windows, conoscenza di lingua inglese. Per entrambe le offerte di lavoro, è richiesta disponibilità di lavoro full time.

Entrare nel team significa anche cogliere un’opportunità di Stage, di crescita e formazione. L’azienda infatti, per poter perseguire i propri obiettivi di produzione, si affianca di diverse figure come progettisti, montatori, falegnami. Professionalità coinvolte in ogni fase della cucina, dalla progettazione alla promozione. Far parte del team significa permettere ad una giovane risorsa neolaureata di conoscere da vicino i processi e le dinamiche di una realtà aziendale. Richiesta la Laurea in Ingegneria Meccanica/Gestionale e ottima conoscenza della lingua inglese.

L’azienda si impegna nel rispettare la media nazionale dei contratti di lavoro e degli stipendi dei dipendenti, tenendo presenti il ruolo svolto e le ore di lavoro prestate.

Guida per come lavorare da Stosa, cosa fare e cosa no

Fondata nel 1964 a Piancastagnaio, in Toscana, parte la prima produzione di cucine da una piccola falegnameria. Avanguardia e trasformazione trasformano l’azienda in una società per azioni. Da produttrice di cucine di design, Stosa diventa poi Brand Internazionale. Made in Italy, design, innovazione, qualità rappresentano i valori dell’azienda che si impegna anche nel rispetto dell’ambiente. Infatti, Stosa è Certificata FSC (Forests For All Forever): attraverso l’approvvigionamento e la vendita dei prodotti, l’azienda certificata dà un importante contributo alla salvaguardia delle foreste nel mondo.

Vediamo quali sono i passaggi da seguire per lavorare da Stosa

  • Recarsi sul sito web ufficiale Stosa
  • In fondo alla pagina, cliccare sulla sezione lavora con noi
  • Individuare l’offerta lavorativa adatta ai propri requisiti
  • Compilare il modulo lavora con noi ed inviare la candidatura spontanea
Scheda Azienda
Una famiglia italiana, una storia di oltre 50 anni ed una grande passione: la cucina. Un'azienda che produce cucine di altissima qualità dal 1964 nella terra toscana.
Nome AziendaStosa
SettoreArredamento
Regioni in cui è presenteLiguria, Lombardia, Toscana, Piemonte, Veneto
Requisiti per lavorareDiploma Informatico o Laurea in Ingegneria Meccanica/Gestionale, ottima conoscenza della lingua inglese, capacità comunicative e di problem solving, attitudine al team working
Contatti - Lavora con noihttps://www.stosacucine.com/it/lavora-con-noi
Anagrafica Principale
© Riproduzione Riservata
Ylenia Morra Studentessa in Giurisprudenza. Sono entrata nel mondo della Comunicazione in punta di piedi e per Controcampus mi occupo della rubrica Formazione, in particolare del settore Lavoro. Tenace, audace, con la voglia di conoscere e di mettermi sempre alla prova. Sono da sempre stata attratta dal mondo estero, mi piace affiancare l'amore per il mio Paese ad una buona "contaminazione" straniera. Ciò che più mi caratterizza è il binomio tradizione-innovazione: leitmotiv della mia vita e della mia carriera. Non accantono quelli che sono i valori costruiti e sui quali poggio, ma trovo utile accostarli sempre con la novità. Sono nata e cresciuta al passo con lo sviluppo tecnologico, essendo l'attività lavorativa di famiglia: l'innovazione, il progresso, l'apertura all'ignoto avendo sempre come supporto le "colonne tradizionali" su cui sono stata formata. "E' bello scrivere perché riunisce le due gioie: parlare da solo e parlare a una folla"; questa la massima di Cesare Pavese che ho reso mia e che accompagna ed alimenta il mio quotidiano desiderio di scrittura. Leggi tutto