• Alemanno
  • Gnudi
  • De Luca
  • Cacciatore
  • Bonetti
  • Coniglio
  • Catizone
  • Santaniello
  • Gelisio
  • Romano
  • Andreotti
  • Romano
  • Rinaldi
  • Grassotti
  • Barnaba
  • Algeri
  • Pasquino
  • Baietti
  • Valorzi
  • Liguori
  • Falco
  • Miraglia
  • De Leo
  • Bonanni
  • Chelini
  • Quaglia
  • Buzzatti
  • Napolitani
  • Ward
  • Meoli
  • Mazzone
  • Rossetto
  • Quarta
  • Dalia
  • Leone
  • Scorza
  • Crepet
  • Paleari
  • Carfagna
  • Cocchi
  • Califano
  • Casciello
  • Boschetti
  • Bruzzone
  • di Geso
  • Tassone

Lavorare in Bmw: cosa fare, candidatura, requisiti e stipendio

Daniela Attanasio 9 Marzo 2021
D. A.
18/04/2021

Ecco come fare per lavorare in Bmw, come inviare una candidatura in lavora con noi, opinioni e recensioni dei dipendenti, requisiti richiesti, carriera e stipendio.

Bmw è un’azienda tedesca che produce autoveicoli. La sede principale è a Monaco di Baviera, in Germania. È stata fondata nel 1917 per la produzione di motori per aerei, ma successivamente la produzione si è spostata alle automobili. Ad oggi è una società per azioni quotata alla Borsa di Francoforte. Norbert Reithofer è l’attuale Presidente, mentre Harald Krüger è l’Amministratore Delegato. Si occupa anche della produzione di motoveicoli. Fanno parte della gestione del gruppo Bmw: Bmw Motorrad, Bmw Motorsport, Mini e Rolls-Royce.

Il marchio ha siglato un accordo con NewMotion, un’azienda del gruppo Shall Leader, che provvederà al rifornimento di soluzioni smart per i veicoli elettrici. Grazie a questa partnership chi comprerà un veicolo Bmw può ricaricare il suo veicolo stando comodamente a casa.

In questo articolo si troveranno informazioni utili per entrare nel team di questo colosso degli autoveicoli. Si forniranno alcuni consigli su come lavorare in Bmw, come inviare il proprio curriculum e redigere la candidatura spontanea, le posizioni aperte, le opinioni e recensioni dei dipendenti o di chi ci ha lavorato, e lo stipendio medio dei lavoratori.

Come lavorare in Bmw: compilare il modulo lavora con noi e inviare la candidatura spontanea

Per lavorare in Bmw la prima azione da compiere è accedere al sito web dell’azienda. Difatti, nella sezione Inside Bmw, c’è la voce Lavora con noi. Qui si accede a tutte le posizioni aperte attive nel Gruppo in Italia. Si parla di Bmw Italia S.p.A., Bmw Bank GmbH, Alphabet Italia S.p.A., Bmw Italia Retail S.r.l. – sede di Milano e Bmw Italia Retail S.r.l. – sede di Roma.

Grazie al gruppo è possibile crescere professionalmente in tutto il mondo grazie alle 140 filiali presenti in tutto il globo. Ci sono alcuni percorsi formativi che il candidato in cerca di lavoro può percorrere. I settori interessati sono: marketing, organizzazione di vendita, amministrazione, finanza e controllo di gestione, comunicazione e P.R., moto, aftersales e servizi finanziari. Ciascun percorso delinea le aree di inserimento per il candidato.

È possibile inviare la propria candidatura spontanea sia per una posizione aperta che per uno stage. In entrambi i casi si deve compilare un modulo che è composto da quattro parti. Si inizia inserendo le informazioni personali, poi, l’istruzione e la formazione. Successivamente, le esperienze lavorative e, in ultimo, le capacità e le competenze. Il tutto deve essere inviato non senza aver prima accettato il trattamento dei dati personali.

Requisiti lavoro Bmw, carriera e stipendio

L’iter di selezione per lavorare in Bmw da Lavora con noi sezione di invio del CV, fino alle assunzioni, viene curato all’interno del Dipartimento di Risorse Umane. Qui vengono esaminati i curriculum vitae inviati sul database dell’azienda, agli annunci pubblicati sui quotidiani nazionali, ai contatti con le Università per le scuole di specializzazione e agli stages in azienda.

Una volta inviato in Bmw candidatura spontanea e consenso al trattamento dei dati personali, non resta che aspettare di essere chiamati per un colloquio conoscitivo. Il colloquio si svolge con il personale di risorse umane, in cui il candidato è sottoposto a un questionario sulla personalità. In questa sede si esaminano le competenze tecniche e linguistiche degli aspiranti dipendenti. Dopo questa fase preliminare, si coinvolgono i responsabili di settore. Il candidato è valutato in base alle competenze professionali e manageriali, capacità di comunicazione e di lavorare in gruppo.

Le aree di inserimento dove è possibile lavorare in Bmw sono marketing, ricerche di mercato, product management, dealer marketing, digital marketing, contabilità, credit management, controllo di gestione, relazioni esterne, comunicazione prodotto, vendite, logistica e customer service.

Volendo menzionare alcuni esempi di posizioni aperte, c’è lo stage marketing, che si occupa di analisi e redazione report, supporto organizzazione e gestione eventi. I requisiti richiesti sono una laurea in indirizzo marketing e comunicazione, flessibilità, doti relazionali, buona conoscenza della lingua inglese e del pacchetto Office.

La figura di customer experience specialist richiede, invece, laurea in discipline economiche, 3-4 anni di esperienza, capacità analitiche e di problem solving e buona conoscenza della lingua inglese. La mansione prevede il supporto ai clienti su diversi canali di comunicazione analizzando le esigenze di mercato.

Tra i benefit dell’azienda figurano i buoni pasto, auto aziendale e bonus aziendale. Tuttavia, se da un lato l’ambiente risulta essere stimolante, dall’altro è anche stressante. Almeno è questo ciò che emerge dalle opinioni dei dipendenti.

Lo stipendio di un dipendente dipende dal tipo di contratto stipulato. Un contratto di stage prevede il guadagno di 700 euro lordi al mese, mentre un contratto full time ordinario prevede 42000 euro all’anno.

Guida per lavorare in Bmw: cosa fare e cosa no

Il Gruppo Bmw Italia è particolarmente attivo sull’economia italiana, e non solo. Lancia sul mercato sempre modelli innovativi stando attenti alle tematiche ambientali. È il caso dell’auto Bmw XI 3 elettrica, una quattro ruote che raggiunge 100 km/h in 6,8 secondi. Grazie a queste premesse non stupisce il perché sia la meta di molti candidati in cerca di lavoro interessati a lavorare nel settore automobilistico.

Per lavorare in Bmw, un candidato in cerca di lavoro deve seguire i seguenti passaggi:

  • andare sul sito Bmw.it
  • accedere alla sezione Lavora con noi sotto la voce Inside Bmw
  • scegliere le posizioni aperte nell’area di riferimento
  • inviare la candidatura spontanea compilando le quattro aree di informazioni personali, formazione e istruzione, esperienze pregresse e capacità e competenze.
Scheda Azienda
Azienda specializzata nella produzione e distribuzione di autoveicoli e motoveicoli, diventata ora una società per Azioni. La sede centrale al mondo si trova a Monaco di Baviera. Le sue autovetture gareggiano anche in Formula 1
Nome AziendaBmw
Settoreautomobilismo
Regioni in cui è presenteAbruzzo, Calabria, Campania, Molise, Marche, Lombardia, Liguria, Toscana, Lazio, Puglia, Piemonte, Val d'Aosta, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Sardegna, Sicilia, Veneto, Umbria, Basilicata
Requisiti per lavorarecompetenze tecniche professionali e manageriali, soft skills
Contatti - Lavora con noihttps://www.bmw.it/it/footer/footer-section/lavora-con-noi.html
Anagrafica Principale
© Riproduzione Riservata
Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso. Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita. Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto