• Santaniello
  • Ferrante
  • Gelisio
  • Carfagna
  • Buzzatti
  • Alemanno
  • Andreotti
  • Romano
  • Dalia
  • Scorza
  • Romano
  • Ward
  • De Leo
  • Quaglia
  • Gnudi
  • Boschetti
  • Tassone
  • Bonetti
  • Cocchi
  • Coniglio
  • Liguori
  • Napolitani
  • Baietti
  • Rinaldi
  • Quarta
  • Bonanni
  • Algeri
  • Leone
  • Barnaba
  • Mazzone
  • De Luca
  • Falco
  • Crepet
  • Meoli
  • Rossetto
  • Califano
  • Grassotti
  • Valorzi
  • Paleari
  • Pasquino
  • Miraglia
  • di Geso
  • Bruzzone
  • Chelini
  • Casciello
  • Cacciatore
  • Catizone

Lavorare in Opel: come fare, requisiti, candidatura e stipendio

Daniela Attanasio 10 Marzo 2021
D. A.
04/08/2021

Come fare per lavorare in Opel ed inviare la candidatura spontanea nella sezione lavora con noi, quali sono i requisiti di accesso, recensioni e stipendio dipendenti.

Opel è una casa automobilistica che nasce in Germania, precisamente a Rüsselsheim, nella regione dell’Assia, nel 1862, dove attualmente mantiene la sede principale. Prende il nome dal suo fondatore Adam Opel. Dal 1929 fino al 2017 ha fatto parte del Gruppo General Motors, ora fa parte del Gruppo Stellantis, una multinazionale olandese, che in Italia gestisce Opel, Citroën, Peogeout, Alfa Romeo, Maserati e Fiat. Il suo Presidente è Micheal Lohscheller.

I modelli Opel sono caratterizzati da ricerca, design e innovazione. Un esempio sono i nuovi fari IntelliLux, che emettono un fascio di luce profondo fino a 400 metri. L’utilizzo di questi fari a led permette di avere anche un risparmio energetico considerevole del 76%. Questa nuova tecnologia permette di creare una luce chiara, ma senza abbagliare il conducente che arriva in senso contrario.

Chi vuole entrare a fare parte del team e lavorare in Opel, invio candidatura spontanea e nuove assunzioni sono di certo i punti di partenza per una esperienza lavorativa nel settore delle auto. Di seguito una pratica guida con informazioni relative alla sezione Opel Lavora con noi, come visualizzare le posizioni aperte, quali sono i requisiti di accesso, le recensioni dei dipendenti e lo stipendio.

Come lavorare in Opel: compilare il modulo lavora con noi e inviare la candidatura spontanea

Come prima cosa, chi aspira a lavorare in Opel, deve accedere al portale ufficiale dell’azienda. Alla sezione Chi siamo c’è la voce Lavora con noi, che rimanda alla pagina dedicata alle posizioni di lavoro del Gruppo Psa, di cui la Opel è associata. Qui è possibile visualizzare le offerte di lavoro attualmente attive.

Un altro metodo per visualizzare le posizioni aperte è accedere al profilo LinkedIn della casa automobilistica. Qui vengono specificati anche le sedi di lavoro. Essendo la Opel una società affermata in tutto il mondo è possibile fare carriera praticamente ovunque. Se non ci sono posizioni lavorative attive, il sito non permette di inviare il curriculum per una candidatura spontanea.

In fase di invio di candidatura, è importante redigere bene il curriculum vitae anche se si tratta di di posizioni di stage/tirocinio. In questo modo, si hanno più probabilità che il recruiter consideri in maniera positiva il candidato.

Requisiti per iniziare un lavoro in Opel, carriera e stipendio

I requisiti richiesti per entrare a far parte del team dipendono dalla posizione per cui ci si candida. La sede centrale in Italia si trova a Milano, a via Gallarate. Ma per lavorare in Opel le nuove assunzioni sono distribuite su tutto il territorio nazionale, e ciascuna richiede requisiti specifici. Ad esempio, per una posizione di SAP CCoE Coordinator i requisiti richiesti sono: una laurea in finanza o contabilità, inglese fluente, gestione del processo di stoccaggio nel sistema d’acquisto, conoscenza del SAP, esperienza pregressa nella medesima mansione, buone qualità comunicative, essere proattivi, saper stabilire priorità e capacità di documentarsi e aggiornarsi.

La mansione prevede monitoraggio delle transazioni, analisi e risoluzione di problemi o anomalie, supportare le richieste di cambiamento, assicurare la qualità dei dati trasferiti e fornire training ai nuovi arrivati. La società permette di stipulare contratti a tempo determinato mischiando il 70% del tempo da remoto e il 30% in presenza. Offre l’opportunità di sviluppare e crescere professionalmente in un ambiente internazionale e di acquisire esperienza preziosa nel settore.

Un’altra posizione lavorativa in crescita è il tester di auto. La mansione permette di collaudare automobili e affini. Oltre a una spiccata passione per il mondo delle auto, deve avere una conoscenza tecnica approfondita dei motori. In aggiunta, deve saper riferire su frenata, tenuta sulla strada, accelerazione, visibilità e comodità del veicolo.

Per quanto riguarda lo stipendio di un dipendente Opel, si parla di 24000 euro all’anno, ma dipende dalla posizione che si ricopre. Un tirocinante, ad esempio, guadagna di meno.

Guida per lavorare in Opel: cosa fare e cosa no

I dipendenti della casa automobilistica tedesca parlano di un ambiente stimolante, che pone il lavoratore davanti a nuove sfide ogni giorno. Un aspetto positivo è sicuramente la distribuzione di buoni pasto. Inoltre, l’ambiente di lavoro permette di lavorare in cooperazione con i colleghi. Tra gli aspetti negativi, si figura la possibile chiamata di andare a lavorare il sabato mattina facendo straordinari settimanali.

Ad ogni modo, l’azienda permette al lavoratore una certa stabilità tra lavoro e vita privata, con l’aggiunta di benefit aziendali.

Chi desidera lavorare in Opel può seguire i seguenti passaggi:

  • accedere al portale Opel.it
  • selezionare la voce Lavora con noi
  • visualizzare le posizioni lavorative aperte
  • in alternativa, si può consultare il profilo LinkedIn della casa automobilistica e visualizzare le posizioni aperte
Scheda Azienda
Casa automobilistica che nasce in Germania, in un piccolo paese nella regione dell'Assia, nel 1862 dall'omonimo Adam Opel. Nel corso del ventesimo secolo diventa una delle realtà più affermate in campo automobilistico. Attualmente fa parte del Gruppo Stellantis
Nome AziendaOpel
Settoreautomobilismo
Regioni in cui è presenteAbruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lazio, Lombardia, Marche, Molise, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Val d'Aosta, Veneto, Trentino Alto Adige, Puglia, Piemonte
Requisiti per lavorarefluente conoscenza della lingua inglese, laurea nel settore specifico, voglia di crescere
Contatti - Lavora con noihttps://www.lavorogruppopsa.it/listing/opel-lavora-con-noi
Anagrafica Principale
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso. Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita. Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto