• di Geso
  • De Leo
  • Bonetti
  • Rossetto
  • Coniglio
  • De Luca
  • Tassone
  • Alemanno
  • Leone
  • Chelini
  • Califano
  • Mazzone
  • Romano
  • Valorzi
  • Bruzzone
  • Casciello
  • Catizone
  • Cocchi
  • Miraglia
  • Crepet
  • Scorza
  • Quaglia
  • Baietti
  • Gelisio
  • Andreotti
  • Buzzatti
  • Grassotti
  • Santaniello
  • Algeri
  • Rinaldi
  • Quarta
  • Falco
  • Meoli
  • Liguori
  • Cacciatore
  • Dalia
  • Carfagna
  • Ward
  • Gnudi
  • Paleari
  • Pasquino
  • Boschetti
  • Bonanni
  • Napolitani
  • Romano
  • Barnaba

Lavorare in Lexus: come fare, candidatura e stipendio

Daniela Attanasio 12 Aprile 2021
D. A.
24/07/2021

In questo articolo ci sono consigli utili su come lavorare per Lexus, come presentare la candidatura a Lexus Lavora con noi, opinioni e stipendio dei dipendenti.

Lexus è un marchio di auto fondato da Eiji Toyoda nel 1989 in Giappone, più precisamente alla Prefettura di Aichi, dove attualmente è la sede principale. Il Gruppo è diffuso anche in Europa ed è una realtà economica finanziaria stimolante e dalle buone opportunità lavorative. Il nome è l’acronimo di Luxury Exportation United States, ed indica il tipo di autovetture prodotte. Si tratta di auto di lusso che fanno parte del gruppo Toyota.

Il gruppo sta cercando di virare verso l’elettronico senza abbandonare la produzione dell’ibrido. La società Toyota ha messo a punto le nuove strategie da attuare nei prossimi anni e certamente le nuove assunzioni riguarderanno profili altamente specializzati per la realizzazione dei nuovi modelli. Si tratta di un tipo di automobile altamente personalizzabile a partire dalla lunghezza, larghezza, altezza e passo, mentre i motori saranno a zero emissioni. In questo modo, grazie a una meccanica comune si risparmieranno i costi di produzione e sviluppo. Parallelamente a queste importanti novità, il gruppo responsabile dei nuovi modelli Lexus si sta concentrando anche sulla creazione di batterie allo stato liquido, che sono più leggere e performanti.

Di seguito si troveranno informazioni per valutare le posizioni aperte per lavorare in Lexus, nuove assunzioni in Italia e all’estero sono da monitorare per chi desidera intraprendere un’esperienza lavorativa nel settore automobilistico e per le posizioni di stage Toyota e non solo.

Come lavorare in Lexus: Lavora con noi modulo e invio candidatura spontanea

Entrare in Lexus significa trovare lavoro in Toyota Motor Italia, l’azienda madre. Dal sito ufficiale è possibile accedere alla sezione dedicata e visualizzare le posizioni aperte. Per inviare la propria candidatura, basta selezionare la posizione di lavoro e compilare il modulo dedicato, previa accettazione al trattamento dei dati personali. Ma non è tutto. Grazie alla collaborazione tra la piattaforma Yourfuture e Nomos, Lexus  vuole offrire un vasto ventaglio di possibilità sia ai neolaureati che ai professionisti attraverso un processo di selezione che punta a premiare il merito.

Inoltre, per aprire un centro specializzato o concessionaria auto e lavorare in Lexus in Italia o all’estero, basta inviare una email a [email protected]@legalmail.it tramite pec. In utlimo, è possibile lavorare anche negli showrooms della casa automobilistica.

Requisiti per iniziare un lavoro in Lexus, carriera e stipendio

L’azienda fornisce un’ampia gamma di opportunità. Quindi chi valuta gli annunci per lavorare in Lexus, posizioni aperte disponibili sono spesso rivolte a candidati che presentano titoli e requisiti affini alle mansioni che si andranno a svolgere. La posizione di stage Toyota prevede che il candidato soddisfi i seguenti requisiti: laurea recente in Economia, Ingegneria Meccanica o Gestionale, Statistica, Marketing, o Comunicazione, la conoscenza della lingua inglese e del pacchetto Office. La risorsa deve essere disposta a effettuare uno stage della durata di sei mesi retribuito.

Al contempo, la posizione di sales advisor prevede che la figura si occupi di offrire la giusta consulenza alla clientela e di presentare l’offerta commerciale tenendo conto delle esigenze del singolo cliente, sia nella fase di negoziazione, sia in quella di vendita e firma del contratto. Per tale ragione, servono i seguenti requisiti: orientamento al cliente, propensione commerciale, conoscenza del mercato di riferimento, ma non solo. Servono anche alcune competenze personali, quali l’attitudine a risolvere problemi, alla leadership e all’empatia. In aggiunta, deve avere ottime capacità organizzative e competenze digitale. È preferibile avere la passione per il mondo automobilistico.

Lo stipendio dei dipendenti dipende molto dalla mansione svolta. Ad esempio, la figura di Service manager può guadagnare dai 58000 euro fino ai 63000 euro annui. Tuttavia, la paga rientra sicuramente tra le cose più apprezzate dai suoi dipendenti.

Guida per come lavorare in Lexus: cosa fare e cosa no

Dalle recensioni di alcuni dipendenti, sono emersi alcuni consigli utili per lavorare in Lexus. I candidati devono mostrare da subito molta voglia di fare, l’ambiente è altamente produttivo e formativo. Alcuni lavoratori non hanno apprezzato la politica della società, che è orientata al profitto, mettendo sotto tensione i suoi dipendenti.

I candidati che desiderano lavorare nel settore automobilistico, possono seguire la seguente guida:

  • accedere al sito web Lexus.it
  • cercare le opportunità di carriera
  • visualizzare le posizioni nel settore più affine al candidato
  • procedere con l’invio della candidatura
Scheda Azienda
Lexus nasce nel 1989 e fa parte del gruppo Toyota. Si distingue da quest'ultimo per il tipo di auto prodotte: di lusso e suv. Nata in Giappone, attualmente è presente in tutta Europa, Italia compresa. A Roma si trova la sede centrale.
Nome AziendaLexus
Settoreautomobilismo
Regioni in cui è presenteLazio, Umbria, Abruzzo, Puglia, Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Campania, Sardegna, Calabria, Sicilia, Liguria, Piemonte, Toscana, Marche
Requisiti per lavorarecompetenze digitali, conoscenza lingua inglese, passione per il settore, laurea
Contatti - Lavora con noihttps://www.lexus.it/opportunita-di-carriera
Anagrafica Principale
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso. Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita. Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto