• Paleari
  • Meoli
  • Boschetti
  • Bonanni
  • Liguori
  • Santaniello
  • Mazzone
  • Barnaba
  • Miraglia
  • Carfagna
  • Quaglia
  • Algeri
  • De Leo
  • Rinaldi
  • Coniglio
  • Dalia
  • Valorzi
  • Ward
  • Falco
  • Andreotti
  • Grassotti
  • Gnudi
  • Scorza
  • Leone
  • Cocchi
  • Bonetti
  • di Geso
  • Bruzzone
  • De Luca
  • Romano
  • Ferrante
  • Catizone
  • Califano
  • Pasquino
  • Baietti
  • Rossetto
  • Chelini
  • Napolitani
  • Quarta
  • Cacciatore
  • Casciello
  • Alemanno
  • Gelisio
  • Romano
  • Crepet
  • Tassone
  • Buzzatti

Lavorare in Tesla: come fare, requisiti, candidatura e stipendio

Daniela Attanasio 26 Aprile 2021
D. A.
28/07/2021

Ecco come fare per lavorare in Tesla, opinioni, requisiti, candidatura spontanea e stipendi dei dipendenti.

Tesla è un’azienda che si occupa della produzione e vendita di auto elettriche, ma non solo. Si occupa anche di pannelli fotovoltaici e sistemi di stoccaggio energetico. Fondata nel 2003 a San Carlos, in California da Martin Eberhard e Marc Tarpenning. Successivamente, si è aggiunto Elon Musk che è l’attuale Amministratore Delegato. Nel 2020 ha avuto un fatturato di ben 31,5 miliardi di dollari. Il suo nome deriva dal celebre inventore ed ingegnere elettrico.

Ecco alcuni consigli utili sul perché lavorare in Tesla, opinioni e recensioni dei dipendenti saranno fornite accanto a una pratica guida su come inviare la candidatura spontanea e visualizzare gli annunci di lavoro. In ultimo, una panoramica degli stipendi Tesla contribuirà a descrivere meglio l’ambiente e le condizioni lavorative.

Come lavorare in Tesla: Lavora con noi modulo e invio candidatura spontanea sul sito ufficiale

I candidati che vogliono visualizzare gli annunci per lavorare in Tesla e inviare il curriculum vitae, possono accedere al sito web dell’azienda. Qui, scorrendo la home page è possibile cliccare la voce “Carriere”, in cui sono presenti le offerte di lavoro e il processo di reclutamento delle nuove leve utilizzato. La società ha la sede principale a San Francisco e si impegna affinché non ci siano discriminazioni di genere, razza, religione ed estrazione sociale.

Per portare avanti la candidatura dopo aver visualizzato le posizioni aperte, sarà necessario registrarsi all’offerta desiderata munendosi di indirizzo email e password. In alternativa, sul profilo social di LinkedIn è possibile inviare la candidatura, anche in questo caso previa registrazione.

Requisiti per iniziare un lavoro da Tesla, carriera e stipendio

Nelle offerte per lavorare in Tesla Italia, requisiti e mansioni sono indicati ad ogni annuncio. E le opportunità di fare carriera ed essere assunti aumentano se si è in possesso di specifici titoli di studio e competenze. La posizione di elettricista, ad esempio, richiede la capacità di lavorare in ambienti a condizioni estreme, conoscenza degli standard OSHA, conoscenza dei dispositivi di protezione, dei principali software del computer e degli attrezzi del mestiere. Tra i benefit inclusi per questa figura c’è la copertura medica, inclusa quella ortodoiatrica, ferie, sconti sui prodotti della società e assistenza per i bambini.

La figura di content specialist è impegnata nel settore delle telecomunicazioni. Per questa posizione servono dai due ai quattro anni di esperienza in un ruolo di gestione dei contenuti e di produzione digitale per un sito web internazionale, esperienza nel settore della localizzazione, conoscenza del linguaggio HTML, attenzione ai dettagli, anche sotto pressione e abilità di lavorare in un ambiente con un ritmo veloce rispettando le scadenze.

Sono disponibili anche posizioni di tirocinio, come quella di digital content internship che prevede il soddisfacimento dei seguenti requisiti: interesse nella tecnologia e sostenibilità, gestione dello stress, attenzione ai dettagli, competenze di copywriting e di editing. Completano il profilo l’iscrizione a un corso di laurea in Comunicazione, Giornalismo o affini, forti doti comunicative ed esperienza nella redazione di un giornale.

Per quanto riguarda i guadagni, i dipendenti sono molto soddisfatti. Uno stipendio ingegnere Tesla è di 95000 dollari all’anno, mentre un sales advisor guadagna 42000 euro all’anno. Mentre, un manager ha un introito di 52000 euro annui.

Guida per lavorare in Tesla: cosa fare e cosa no

Per i candidati che si chiedono perché lavorare in Tesla, opinioni e recensioni devono essere presi in considerazione. Chi ha lavorato nella società come dipendente parla di un ambiente interessante, in cui è possibile operare in piena autonomia. Durante gli orari di lavoro i tecnici e i lavoratori del front office indossano le divise aziendali.

Da alcuni mesi la società ha annunciato l’investimento in Bitcoin, le cosiddette criptovalute, con il quale sarà possibile acquistare le autovetture. E chissà se un giorno l’azienda deciderà anche di pagare i suoi dipendenti in questo modo.

Ecco una pratica guida per visualizzare le assunzioni:

  • accedere al sito web di Tesla
  • cliccare sulla sezione Carriere
  • visualizzare le offerte di lavoro
  • inviare la candidatura registrandosi al portale
  • in alternativa, consultare il profilo LinkedIn dell’azienda e inviare il curriculum dalla piattaforma
Scheda Azienda
Azienda produttrice di autovetture elettriche e altri prodotti che sfruttano le energie rinnovabili. Il suo Amministratore Delegato, Elon Musk, è considerato uno dei magnati più ricchi al mondo. Ha la sede a San Carlos, in California
Nome AziendaTesla
Settoreautomobilismo
Regioni in cui è presenteEmilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Veneto, Toscana, Trentino Alto Adige, Lazio
Requisiti per lavorarelaurea, esperienza, flessibilità, attenzione ai dettagli, rispetto delle scadenze
Contatti - Lavora con noihttps://www.tesla.com/it_IT/careers
Anagrafica Principale
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso. Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita. Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto