• Romano
  • Bruzzone
  • Algeri
  • Leone
  • Meoli
  • Quarta
  • Miraglia
  • Paleari
  • Baietti
  • Valorzi
  • Pasquino
  • Quaglia
  • Ward
  • Coniglio
  • Buzzatti
  • Boschetti
  • Chelini
  • Falco
  • Catizone
  • De Leo
  • Bonanni
  • Alemanno
  • Califano
  • Santaniello
  • Casciello
  • Romano
  • Carfagna
  • Cacciatore
  • Liguori
  • Napolitani
  • Cocchi
  • Dalia
  • Rossetto
  • Andreotti
  • Grassotti
  • Gnudi
  • Scorza
  • Tassone
  • Gelisio
  • Rinaldi
  • Mazzone
  • Barnaba
  • De Luca
  • Crepet
  • di Geso
  • Bonetti

Lavorare in Toyota: come fare, requisiti, candidatura e stipendio

Daniela Attanasio 27 Aprile 2021
D. A.
07/05/2021

Ecco come fare per lavorare in Toyota, candidatura spontanea e lavora con noi, posizioni aperte, recensioni e stipendio dipendenti.

Toyota è un marchio produttore di autovetture che prende il nome dall’omonima città del Giappone. Produce annualmente circa nove milioni di auto. Il suo Amministratore Delegato è Akio Toyota, in carica dal 2009. Tra le aziende controllate figurano Lexus, Daihatsu, Hino e Scion. Le sue auto gareggiano anche nelle competizioni di rally e Formula Uno. Attualmente è una società per azioni quotata nella Borsa di Tokyo e di Londra.

In questo articolo verranno date informazioni utili per lavorare in Toyota e inviare la candidatura alle posizioni aperte in azienda. Inoltre, alcune recensioni che includono lo stipendio medio dei dipendenti daranno una idea generale di come prepararsi per i processi di selezione alle offerte di lavoro ed entrare a far parte del team.

Come lavorare in Toyota: compilare il modulo lavora con noi e inviare la candidatura spontanea

I candidati in cerca di lavoro che vogliono inviare la candidatura e visualizzare le posizioni aperte per lavorare in Toyota e diventare dipendenti, devono seguire le seguenti istruzioni. In primis, bisogna accedere al sito web della società. Successivamente, cliccando alla voce “Mondo Toyota” sarà possibile accedere alla sezione dedicata alle opportunità lavorative.

Le posizioni aperte sono situate nella sede centrale di Roma oppure nei numerosi concessionari sparsi in tutto il territorio nazionale. In aggiunta, è stato instaurato anche un programma di Technical Education in collaborazione con le scuole, per agevolare l’immissione nel mercato del lavoro anche di studenti e neolaureati. Per candidarsi ad un annuncio, basterà registrarsi al portale tramite un indirizzo email e una password.

In ultimo, è possibile collaborare con la società diventando un centro autorizzato. Per inoltrare la domanda, si deve inviare una pec a [email protected]

Requisiti per iniziare un lavoro in Toyota, carriera e stipendio

Prima di procedere con i processi di selezione per lavorare in Toyota e inviare il curriculum vitae, occorre conoscere i requisiti da soddisfare. Per il progetto stage, che si tiene nella sede di Roma, i candidati devono possedere una laurea in Economia, Ingegneria Meccanica o Gestionale, Statistica, Marketing e Comunicazione. Inoltre, devono essere disposti a fare un tirocinio della durata di sei mesi, avere una conoscenza fluente dell’inglese e del pacchetto Office di Microsoft.

La posizione di Sales Advisor, invece, deve avere orientamento al cliente, conoscenza del mercato di riferimento, capacità di risolvere il problema in poco tempo ed essere un leader all’interno del team. In più, deve avere esperienza lavorative nella mansione di almeno tre anni, passione per il settore auto e capacità di coordinamento e negoziazione. La figura, infatti, si interfaccerà con i clienti e dovrà fornire i pacchetti più idonei per tutte le tipologie di possibili acquirenti.

Lo stipendio dei dipendenti varia in base alla posizione ricoperta. Un direttore di vendite guadagna circa 53000 euro all’anno, mentre un product marketing manager 44000 euro annui.

Guida per lavorare in Toyota: cosa fare e cosa no

Le recensioni di chi ci ha lavorato parlano di un ambiente stimolante, che permette ai lavoratori una crescita professionale. Tuttavia, c’è qualche malcontento. Infatti, per alcuni l’azienda risulta essere poco flessibile, in quanto i colleghi non sono tutti collaborativi e le responsabilità delle mansioni sono elevate.

I candidati che vogliono entrare a far parte di questa realtà automobilistica in costante crescita, che nell’anno 2019 ha avuto utili e fatturato record, possono seguire i seguenti consigli:

  • accedere al sito Toyota.it
  • cliccare su “Mondo Toyota”
  • visualizzare le offerte di lavoro attualmente aperte
  • inviare la candidatura
  • è possibile aprire anche un centro autorizzato con la società
Scheda Azienda
Azienda nata nel 1933 da Kiichiro Toyota. Da allora la sua ascesa è stata inarrestabile essendo ora tra i produttori di auto più influenti al mondo. In Italia la sede principale è a Roma, mentre la sede centrale della società si trova in Giappone
Nome AziendaToyota
Settoreautomobilismo
Regioni in cui è presenteAbruzzo, Calabria, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Lazio, Piemonte, Puglia, Marche, Molise, Trentino Alto Adige, Veneto, Val d'Aosta, Liguria, Toscana, Sardegna, Sicilia.
Requisiti per lavorarelaurea in Economia, Ingegneria, Marketing o Comunicazione, conoscenza della lingua inglese e del pacchetto Office
Contatti - Lavora con noihttps://www.toyota.it/mondo-toyota/opportunita-carriera/candidatura-privati
Anagrafica Principale
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso. Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita. Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto