• Catizone
  • Paleari
  • Pasquino
  • Santaniello
  • Cacciatore
  • Ward
  • Crepet
  • Dalia
  • Boschetti
  • di Geso
  • Grassotti
  • Baietti
  • Ferrante
  • Quarta
  • Alemanno
  • Meoli
  • Bruzzone
  • Barnaba
  • Leone
  • Califano
  • Liguori
  • Quaglia
  • De Leo
  • Rossetto
  • Buzzatti
  • Mazzone
  • De Luca
  • Scorza
  • Cocchi
  • Algeri
  • Andreotti
  • Coniglio
  • Carfagna
  • Rinaldi
  • Chelini
  • Falco
  • Casciello
  • Tassone
  • Bonanni
  • Gelisio
  • Valorzi
  • Bonetti
  • Romano
  • Napolitani
  • Romano
  • Gnudi
  • Miraglia

Lavorare in Caremar: come fare, requisiti, candidatura e stipendio

Daniela Attanasio 4 Maggio 2021
D. A.
28/07/2021

Ecco come fare per lavorare in Caremar, invio candidatura spontanea, offerte di lavoro, recensioni e stipendi.

Caremar è una compagnia di navigazione. Il suo nome è l’acronimo di Campania Regionale Marittima, ed opera in Campania. Nasce a Napoli nel 1975, dove attualmente risiede la sua sede legale. Dal 2009 al 2013 è stata governata dalla Regione, poi è stata privatizzata previo bando. Le tratte del gruppo sono principalmente da e per Napoli e le isole del Golfo.

In questo articolo si daranno indicazioni relative ai requisiti per rispondere ad un annuncio di offerta di lavoro marittimo. Per chi è in Campania, lavorare in Caremar a Napoli e Pozzuoli potrebbe rappresentare un’ottima opportunità di carriera. Certamente è vantaggioso conoscere le modalità per inviare la candidatura spontanea, accedere alle opportunità di lavoro e sapere a quanto ammontano gli stipendi dei dipendenti. A conclusione si forniranno anche le recensioni e opinioni dei dipendenti tratte anche dai forum.

Come lavorare in Caremar: Lavora con noi modulo e invio candidatura spontanea sul sito ufficiale

I candidati che vogliono inviare il curriculum vitae per lavorare sui traghetti dell’azienda leader del settore marittimo campano, possono consultare il profilo della società sul profilo LinkedIn. Il profilo contiene tutte le offerte di lavoro pubblicate direttamente dalla compagnia di navigazione, oltre che indicazioni relative agli attuali dipendenti e di chi ci ha lavorato in passato.

Inviare la candidatura è semplicissimo. Basta iscriversi al social network e selezionare la posizione desiderata. In questo modo, il curriculum vitae verrà inviato direttamente all’azienda, che lo visualizzerà e procederà con il percorso di selezione, dopo aver verificato requisiti ed esperienze pregresse.

Requisiti lavoro da Caremar, carriera e stipendio

In riferimento alle posizioni aperte per lavorare in Caremar, le assunzioni nuove sonno rivolte principalmente ai candidati che hanno attestati, qualifiche ed esperienza nel settore marittimo. Avendo a che fare con i turisti, sia il personale di terra che quello a bordo dei traghetti deve conoscere almeno la lingua inglese. L’offerta di lavoro di ufficiale di bordo richiede il soddisfacimento dei seguenti requisiti: Certificato di Competenza Coc Regola III/2. Un marinaio, invece, deve possedere il certificato di addestramento CoP Regola  II/5 – Marittimo abilitato di coperta. Tutte le posizioni a bordo devono frequentare un corso di MAMS Regola VI/2 e addestramento navi Regola V/2.

Tra le posizioni di terra, si segnala quella di addetto al customer service o, altrimenti noto, addetto alla biglietteria. I requisiti per questa figura sono conoscenza della lingua inglese, predisposizione al contatto con il pubblico ed essere disponibile e cordiale. Per quanto riguarda gli stipendi, si presume che siano in conformità con le normative vigenti nel settore del lavoro marittimo.

Guida per come lavorare in Caremar: cosa fare e cosa no

La società offre numerose opzioni per i turisti che vogliono viaggiare nel golfo di Napoli unendo il capoluogo alle isole di Capri, Ischia e Procida, da poco nominata Capitale Italiana della Cultura per l’anno 2022. Permette, quindi, ai suoi dipendenti di poter lavorare in un ambiente multiculturale stando a stretto contatto con persone provenienti da tutto il mondo. Tuttavia, in passato l’azienda è stata protagonista di casi di licenziamenti in blocco che hanno scatenato anche forti proteste. Resta, ad ogni modo, un’ottima opportunità per chi è interessato a lavorare nel settore turistico e marittimo.

Ecco la guida per riassumere i passaggi da seguire per inviare la candidatura:

  • accedere al profilo della società sul network LinkedIn
  • visualizzare le posizioni aperte
  • inviare il curriculum vitae per la posizione desiderata dopo essersi registrati al social media
Scheda Azienda
Compagnia di navigazione che unisce Napoli alle isole del golfo. Nasce nel 1975 a Napoli, dove c'è anche la sede legale attuale. Ora è gestita dal Gruppo Aponte e D'Abundo
Nome AziendaCaremar
Settoreturistico
Regioni in cui è presenteCampania
Requisiti per lavorarecertificazioni abilitanti, conoscenza della lingua inglese, predisposizione al contatto con il pubblico
Contatti - Lavora con noihttps://shop.caremar.it/it/contatti/
Anagrafica Principale
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso. Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita. Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto