• Buzzatti
  • Meoli
  • Scorza
  • Bruzzone
  • Cacciatore
  • De Luca
  • Rossetto
  • Mazzone
  • Romano
  • Algeri
  • Boschetti
  • Quaglia
  • Carfagna
  • Rinaldi
  • Liguori
  • Quarta
  • Ward
  • Bonanni
  • Coniglio
  • Antonucci
  • Tassone
  • Napolitani
  • Pasquino
  • Cocchi
  • Casciello
  • Miraglia
  • Dalia
  • Ferrante
  • Romano
  • di Geso
  • Leone
  • Andreotti
  • de Durante
  • Valorzi
  • Crepet
  • Grassotti
  • Gelisio
  • Paleari
  • Gnudi
  • Alemanno
  • Califano
  • Bonetti
  • Baietti
  • Chelini
  • Falco
  • De Leo
  • Santaniello
  • Catizone
  • Barnaba

Chi è Daniele Pecci oggi: età, altezza, moglie, figli e vita privata

Antonella Acernese 8 Novembre 2021
A. A.
08/12/2021

Visto nella fiction Cuori, chi è Daniele Pecci oggi: biografia, età, altezza, peso, titoli di studio, moglie, vita privata, figli e storia della malattia dell'attore.



Diplomatosi al magistrale nel 1988, intraprende la carriera da attore e regista teatrale.

L’esordio sul piccolo schermo avviene nel 2002-2003 con Il bello delle donne insieme a Gabriel Garko e poi Orgoglio (2004-2006).

Debutta al cinema nel 2009 con il film Fortapàsc. Nel 2021 recita nella fiction Cuori, nel ruolo del protagonista Cesare Corvara, primario con il sogno di effettuare il primo trapianto di cuore.

L’attore è venuto alla cronaca anche per un presunto flirt con Michelle Hunziker, tra il 2010-2011.

A parlarci di lui, della carriera, vita privata del protagonista di Cuori, Daniele Pecci, chi è oggi, dove vive, quanti anni ha, origini, altezza, moglie, figli e vita privata, sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Daniele Pecci oggi: biografia, età, altezza, moglie, figli e vita privata dell’attore di Cuori

Per scrivere una biografia e sapere chi è Daniele Pecci, Instagram, Facebook, interviste a programmi tv, ci saranno utili per scoprire innanzitutto età, altezza, peso, origini, compagna, figli e vita privata dell’attore.

Nasce a Roma il 23 Maggio 1970 sotto il segno zodiacale dei Gemelli. E’ alto 189 cm e pesa circa 85 kg.

Ha capelli corti e brizzolati, spesso rasati completamente, grandi occhi azzurri e sguardo intenso. Ha uno stile molto semplice e sobrio. Ama indossare capi d’abbigliamento casual. Spesso dichiara di passare inosservato per strada e di non essere riconosciuto come attore, forse a causa dei diversi cambiamenti di look.

Non sembra aver tatuaggi. La sua più grande passione è il teatro, che continua a coltivare tuttora, sia come attore sia come regista. E’ legato soprattutto al teatro classico, in particolare quello shaksperiano e la tragedia greca.

I suoi hobbies più grandi sono legati al suo lavoro, ma in particolare ama leggere. Gli piace anche molto giocare a calcio.

Ama moltissimo studiare, ma ritiene che il suo più grande rimpianto sia stato quello di aver conseguito solo la maturità magistrale e di non aver proseguito gli studi, gettandosi subito nel mondo del lavoro a 18 anni.

Il profilo Instagram di Daniele Pecci è abbastanza seguito. Con circa 18 mila follower l’attore condivide soprattutto foto mentre recita a teatro, di progetti lavorativi e scatti delle diverse trasformazioni compiute sul palcoscenico. Essendo molto riservato, non condivide foto della sua famiglia o figli.

Circa le sue origini sappiamo che è nato a Roma, presso la zona Camilucci e poi si trasferisce con la famiglia nel quartiere Prati e poi nella zona Talenti. Conduce un’adolescenza tranquilla. Rivela che i genitori non lo hanno mai ostacolato nel suo sogno di diventare attore.

Della sua vita privata e sentimentale, sappiamo che è impegnato, la compagna di Daniele Pecci è Anita Caprioli, collega conosciuta ad una cena nel 2011 con cui ha una figlia. I due conducono una relazione molto discreta, lontana dai riflettori. Hanno una bambina nel 2016, di nome Viola. In passato è stato legato a Barbara Bonanni, da cui ha avuto un figlio nel 2008, Francesco.

Dal teatro al cinema: formazione e carriera di Pecci

Molti lo conoscono come protagonista di Cuori, Daniele Pecci chi è oggi, formazione, titoli di studio, carriera e primi passi nel mondo dello spettacolo non tutti li conoscono. Ripercorriamoli insieme.

Nel 1988 si diploma al magistrale. Frequenta poi la Scuola di Teatro intitolata a Mario Riva e corsi della Scuola La Scaletta di Roma.

I suoi studi riguardano perlopiù il teatro classico, quello shaksperiano e della tragedia greca.

Debutta come mimo lirico presso il Teatro Stabile del Veneto con uno spettacolo di prosa, l’Edipo.

La sua carriera teatrale è molto lunga: dal 1990 recita in tantissimi classici, facendo anche il regista di molte opere.

Tra i molti citiamo Edipo re (2013) L’ultima notte di Scolacium (2014) Amleto (2014-2016) Medea (2015) Enrico V (2017) Il fu Mattia Pascal (2018) Un tram che si chiama desiderio (2019).

Film, serie tv e fiction, Daniele Pecci chi è in TV

Non solo per il teatro, chi è Daniele Pecci attore sono i ruoli nelle fiction e film che hanno caratterizzato la sua lunga carriera e l’hanno reso un volto noto della tv per tutti gli italiani.

Muove i primi passi nella televisione italiana in film come Deserto di fuoco del 1997 e Da cosa nasce cosa del 1998.

Entra nel cast di Il bello delle donne (2002-2003) e poi in Orgoglio (2004-2006). Nel 2005 è in due fiction religiose San Pietro e Giovanni Paolo II.

Nel 2006 è protagonista di una miniserie I figli strappati. L’anno successivo lavora nel film TV Eravamo solo mille mentre nel 2008 è in L’ultimo padrino.

Entra ancora nel cast della fiction Crimini bianchi (2008-2009), e nel 2009 nel film Tutta la verità.

Debutta al cinema con Fortapàsc del 2009 e con Mine vaganti del 2010. Seguono poi i film The Tourist (2010), Manuale d’amore 3 nel 2011 e il dramma Maternity Blues nel 2012.

Nel 2012 torna in televisione nella serie antologica 6 passi nel giallo e nella serie TV  Sposami. E’ poi nel cast de I misteri di Laura (2015), Come fai sbagli (2016), I Medici 3 (2019).

Nel 2021 ritorna in tv nella fiction RAI Cuori interpretando il protagonista Cesare Corvara, storia vera ispirata ad un medico realmente esistito.

Nella serie viene fuori l’atmosfera di quel periodo. Erano anni difficili ma entusiasmanti. Cerano meno cose ma anche tanta speranza. Era un’epoca in cui tutto era possibile. Così diversa dai tempi bui in cui viviamo oggi, nell’assenza totale di fiducia nel futuro”.

Anagrafica Principale
Nasce a Roma il 23 Maggio 1970 sotto il segno zodiacale dei Gemelli. E' alto 189 cm e pesa circa 85 kg. Diplomatosi al magistrale nel 1988, intraprende la carriera da attore e regista teatrale. L'esordio sul piccolo schermo avviene nel 2002-2003 con Il bello delle donne insieme a Gabriel Garko e poi Orgoglio (2004-2006). Debutta al cinema nel 2009 con il film Fortapàsc . Nel 2021 recita nella fiction Cuori, nel ruolo del protagonista Cesare Corvara.
Nome e CognomeDaniele Pecci
Data di nascita23/05/1970
Luogo di nascitaRoma
ProfessioneAttore
Anagrafica Principale
Nasce a Roma il 23 Maggio 1970 sotto il segno zodiacale dei Gemelli. E' alto 189 cm e pesa circa 85 kg. Diplomatosi al magistrale nel 1988, intraprende la carriera da attore e regista teatrale. L'esordio sul piccolo schermo avviene nel 2002-2003 con Il bello delle donne insieme a Gabriel Garko e poi Orgoglio (2004-2006). Debutta al cinema nel 2009 con il film Fortapàsc . Nel 2021 recita nella fiction Cuori, nel ruolo del protagonista Cesare Corvara.
Nome e CognomeDaniele Pecci
Data di nascita23/05/1970
Luogo di nascitaRoma
ProfessioneAttore
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Antonella Acernese Studentessa di Lettere Moderne alla Federico II di Napoli. Sono cresciuta a contatto con libri d'ogni genere, sviluppando amore verso le lettere e il potere della loro combinazione. Ho iniziato a collaborare con testate giornalistiche e scrivendo su blog, sin da giovanissima,. L'obiettivo di affermarmi nel mondo lavorativo, in qualità di giornalista, è la mia più grande motivazione . Fortemente affascinata dall'essere attiva sul campo e vigile nello sguardo nei confronti della realtà. Mi appassionano i dettagli, i retroscena, la possibilità di scoprire antefatti e di non arrestarsi mai, in tale ricerca. La dedizione nella ricerca costante dei dettagli è alla base della rubrica di Attualità che curo: "Le biografie dei personaggi". Curiosità, fatti e i loro mondi da scoprire, mi affascinano e mi stimolano nell'addentrarmi in essi e narrarli. Dico da sempre e senza remore, di essere nata per scrivere, per fondere insieme questa mia passione alla volontà di contribuire ad un servizio pubblico, ad informare e far conoscere. Scrittura pulita, chiara e rispettosa, un plain language, è ciò a cui miro nella stesura degli articoli, affinché cronaca e notizie possano essere consumate da tutti, senza alcun ostacolo di chiarezza. Leggi tutto