• Bruzzone
  • Carfagna
  • Barnaba
  • Ferrante
  • Rinaldi
  • Liguori
  • Algeri
  • Bonetti
  • Antonucci
  • Boschetti
  • Alemanno
  • Mazzone
  • Grassotti
  • Gelisio
  • De Luca
  • Buzzatti
  • Scorza
  • Valorzi
  • Meoli
  • Coniglio
  • Miraglia
  • de Durante
  • Falco
  • Crepet
  • Califano
  • Dalia
  • Cacciatore
  • Leone
  • Quarta
  • Ward
  • Romano
  • Quaglia
  • Rossetto
  • Santaniello
  • Casciello
  • Baietti
  • Napolitani
  • Tassone
  • Andreotti
  • Romano
  • Pasquino
  • Gnudi
  • Paleari
  • De Leo
  • Catizone
  • Chelini
  • Cocchi
  • di Geso
  • Bonanni

Chi è Caterina Sylos Labini: età, famiglia, padre, marito e figli

Letizia Liguori 5 Aprile 2022
L. L.
29/05/2022

Nella serie tv Don Matteo, è Caterina Cecchini, ecco chi è Caterina Sylos Labini nella vita privata oggi: biografia, età, altezza, famiglia, marito, figli, film e fiction dell'attrice.



Attrice di teatro, cinema, televisione, speaker radiofonica e doppiatrice. Esordisce in televisione  giovanissima nello storico programma televisivo di Beppe Recchia “Drive In“.

Conosciuta dal grande pubblico per il ruolo di Caterina Cecchini, a partire dalla seconda stagione di Don Matteo, nel cast anche Nathalie Guetta. Per la regia di Enzo Trapani è in “Io Jane, tu Tarzan” e “Prossimamente no stop” nei panni della casalinga perseguitata dai quiz televisivi. Si chiama Laura in “Pazza famiglia” diretta da Enrico Montesano ed è Fosca Tarchetti in “Un posto al sole“.

Al cinema lavora con Pupi Avati in “Dancing Paradise” (1982) e “Gli amici del bar Margherita” (2009). Con Maurizio Nichetti  in” Stefano Quantestorie” (1993) e  “Ladri di saponette“,  film per il quale ha ottenuto un premio per l’interpretazione al Festival di Chicago e candidatura per il Ciack d’oro nel 1989 come miglior attrice non protagonista. Altri film degni di nota sono: “La casa delle donne”, “I figli di Annibale”, “Natale a Rio” e “La luna nel deserto”.

Ma a parlarci di lei non sarà solo la sua carriera e filmografia e il suo ruolo da attrice, chi è Caterina Sylos Labini oggi, quanti anni ha, dove vive, quali sono le sue origini, se e con chi è sposata, sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Caterina Sylos Labini oggi: età, altezza, peso, fisico, origini, padre, madre, fratello, marito e figli

Per mettere a fuoco la sua vita privata e sapere davvero chi è Caterina Sylos Labini, Instagram e Facebook ci aiuteranno innanzitutto a conoscere età, origini, dove vive, peso, altezza, marito, famiglia e tutto ciò che è possibile sapere sul suo conto.

Nasce a Matera il 5 ottobre del 1958 sotto il segno zodiacale della Bilancia. É alta 163 cm e il peso non è noto.

Il cognome dell’attrice farebbe pensare al noto economista italiano, ma sappiamo che non c’è rapporto di parentela o discendenza diretta né contatti o frequentazione alcuna tra le famiglie. La comunanza del cognome trova origine in un rapporto molto indiretto risalente alla fine del 1800. Il bisnonno di Caterina e Edoardo era cugino del padre del noto economista.

L’attrice sessantaquattrenne ha una carriera strepitosa alle spalle, riesce a passare dal comico al tragico, dal palcoscenico teatrale alla macchina da presa. Con quel suo sguardo magnetico e la capigliatura riccia inconfondibile.

Difatti non ha un profilo Instagram Caterina Sylos Labini e non è presente nemmeno su Facebook.

Circa le sue origini, sappiamo del fratello, anch’egli attore noto per le sue partecipazioni sul piccolo schermo. I due hanno diciassette anni di differenza. L’ex cognata dell’attrice è Luna Berlusconi, nipote dell’ex cavaliere.

Per quanto riguarda la sua vita privata e sentimentale non si conosce molto, se non niente a riguardo. Non è nota l’identità del marito di Caterina Sylos Labini, né tantomeno se ne abbia avuto uno, e neppure se abbia figli. Non sappiamo dunque se sia impegnata ma probabilmente preferisce avere la sua privacy e che a far parlare di sé sia il suo lavoro d’attrice.

Formazione e titoli di studio dell’attrice Labini

Nonostante sia molto conosciuta dal grande pubblico Rai grazie alla fiction Don Matteo, Caterina Sylos Labini chi è oggi come attrice, sono in pochi a saperlo. Scopriamo insieme come ha compiuto i suoi primi passi nel mondo dello spettacolo dagli studi sino alla formazione accademica.

Ha iniziato la sua carriera a teatro fra opere di Cechov e Goldoni. Si è diplomata all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico di Roma. Ha anche conseguito la Laurea specialistica in Pedagogia e Didattica del Teatro.

Ha svolto un’intensa attività in diversi campi dello spettacolo che l’hanno portata ad essere un’interprete magistrale sia drammatica che comica.

E’ anche un’autrice di testi teatrali, radiofonici e televisivi grazie ai quali si è guadagnata la fama di virtuosa speaker radiofonica recitando in programmi comici o per radiodrammi di ispirazione letteraria. Citiamo ad esempio “Gli indifferenti” di Moravia oppure “Alice nel paese delle meraviglie” di Lewis Carrol.

A teatro scrive alcuni degli spettacoli che interpreta, e prosegue collaborazioni con grandi registi, come Piera Degli Esposti (“Il caso Sofri”) e Roberto Andò (“Anniversario”, da Harold Pinter). Lavora, tra gli altri, con Ugo Gregoretti, Michele Serra, Andrea Camilleri, Peppe Barra e Enzo Cannavale.

Da anni è collaboratrice fissa con la storica agenda liceale Smemoranda, per la quale scrive testi umoristici sulle relazioni uomo-donna.

Filmografia, film e serie tv, Caterina Sylos Labini: chi è oggi in tv

Dal teatro passando per il cinema sino alla grande fiction televisiva, chi è Caterina Sylos Labini oggi è certamente la sua filmografia e testimoniarcelo. Ma conosciamola meglio proprio nel ruolo di Caterina Pappamozzi in Cecchini in Don Matteo, che le ha donato uno straordinario successo.

All’inizio della dodicesima stagione di Don Matteo si assiste ad una scena che i fan della soap non avrebbero mai voluto vedere. Il maresciallo Nino Cecchini (Nino Frassica) si reca sulla tomba della moglie Caterina. Si legge la data di nascita 17 settembre 1955 e la data di morte 4 marzo 2018.

La dipartita dell’amata consorte è avvenuta off screen infatti non si comprende all’interno della fiction come sia avvenuto questo evento funereo. Si suppone e desume per una malattia non ben precisata. Neppure nella realtà si comprende il motivo reale per il quale l’attrice abbia lasciato la tanto amata serie tv. Ma conosciamo meglio il personaggio prima della sua morte.

Interpreta la moglie del maresciallo, di origine siciliana, ha due figlie Patrizia e Assuntina. Ha saputo attraverso la sua presenza essere un vero e proprio punto di riferimento per il marito, sopportandolo e supportandolo nei momenti più difficili della loro vita. In particolare dopo la morte della loro prima figlia, un momento di grandissimo dolore per la famiglia Cecchini.

Ma quali sono gli ultimi lavori sul piccolo schermo della nostra attrice Caterina Sylos Labini? Nel 2017 è in “Complimenti per la connessione” per la regia di Valerio Bergesio, una serie televisiva italiana spin-off di Don Matteo. In questi episodi i protagonisti della nota fiction cercano di far capire al pubblico, con parole semplici e in modo ironico, i termini e i mezzi utilizzati per la navigazione in Internet.

Di recente, nel 2021, la vediamo nel ruolo di Gina, la migliore amica della sua suocera della protagonista Imma (Vanessa Scalera) in un episodio della seconda stagione della fiction “Imma Tataranni – Sostituto procuratore” per la regia di Francesco Amato.

Anagrafica Principale
Nasce a Matera il 5 ottobre del 1958 sotto il segno zodiacale della Bilancia. É alta 163 cm. Si forma presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica Silvio D'Amico di Roma. Esordisce in televisione giovanissima nel programma televisivo "Drive In". Attrice di teatro, cinema, televisione, speaker radiofonica e doppiatrice. Nota per interpretare Caterina Pappamozzi in Cecchini in "Don Matteo" a partire dalla seconda stagione. Al cinema è in "Dancing Paradise", "Gli amici del bar Margherita"," Stefano Quantestorie", "Ladri di saponette", "La casa delle donne", "I figli di Annibale", "Natale a Rio" e "La luna nel deserto".
Nome e CognomeCaterina Sylos Labini
Data di nascita05/11/1954
Luogo di nascitaMatera
ProfessioneAttrice
Anagrafica Principale
Nasce a Matera il 5 ottobre del 1958 sotto il segno zodiacale della Bilancia. É alta 163 cm. Si forma presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica Silvio D'Amico di Roma. Esordisce in televisione giovanissima nel programma televisivo "Drive In". Attrice di teatro, cinema, televisione, speaker radiofonica e doppiatrice. Nota per interpretare Caterina Pappamozzi in Cecchini in "Don Matteo" a partire dalla seconda stagione. Al cinema è in "Dancing Paradise", "Gli amici del bar Margherita"," Stefano Quantestorie", "Ladri di saponette", "La casa delle donne", "I figli di Annibale", "Natale a Rio" e "La luna nel deserto".
Nome e CognomeCaterina Sylos Labini
Data di nascita05/11/1954
Luogo di nascitaMatera
ProfessioneAttrice
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Letizia Liguori Sono una studentessa di Lettere Moderne. Ho scelto questa facoltà per la mia passione più grande: la scrittura. Credo nel potere delle parole per cambiare il mondo, perché queste hanno una forza innata. Nel corso della mia vita, la scrittura è stata uno strumento di evasione: mi ha consolato nei momenti difficili e aiutato quando necessitavo di un consiglio. Maturando ho capito la sua importanza: raccontare idee che smuovano le coscienze. Le mie giornate da adolescente sono state influenzate dalle storie dei deboli di De Andrè, della poesia fatta canzone di Guccini, dal cinema con regia cristallina di Sorrentino e dalla lettura dei classici. Grazie alla lettura riesco ad allontanarmi dalla realtà presente ricercando un altrove nelle epoche passate. Credo che le parole siano un mezzo importante per conoscere sé stessi e gli altri, i vocaboli sono sempre stati la mia difesa, la mia ancora di salvezza. Il mio obiettivo è quello di impiegarli per rendere edotto ed informato il lettore lasciandogli una traccia, un punto di vista, seppur rivolto ad un unico e singolo individuo. Leggi tutto