• Baietti
  • Miraglia
  • Scorza
  • Bruzzone
  • Califano
  • Valorzi
  • Liguori
  • Gelisio
  • Pasquino
  • Romano
  • Boschetti
  • Ferrante
  • Antonucci
  • Falco
  • Bonanni
  • Coniglio
  • Quarta
  • Rinaldi
  • Ward
  • Buzzatti
  • Gnudi
  • Cocchi
  • Algeri
  • Dalia
  • Leone
  • Cacciatore
  • Grassotti
  • Carfagna
  • Barnaba
  • Crepet
  • Casciello
  • Andreotti
  • Bonetti
  • Paleari
  • Romano
  • Quaglia
  • di Geso
  • Santaniello
  • Catizone
  • Alemanno
  • de Durante
  • Chelini
  • Rossetto
  • Tassone
  • De Leo
  • Mazzone
  • De Luca
  • Meoli
  • Napolitani

Chi è Giulia Bevilacqua: età, altezza, marito, figli e genitori

Letizia Liguori 8 Gennaio 2022
L. L.
24/01/2022

Dai film alla sua vita privata, marito, figli e matrimonio, chi è Giulia Bevilacqua oggi: età, altezza, peso, origini, genitori, madre, padre e profilo Instagram dell'attrice.



Esordisce nel 2002 nella fictionUn Medico in famiglia 3” interpretando un piccolo ruolo, Maya. In seguito lavora in altre serie Rai di successo come “Don Matteo 4”, “Don Bosco”, “La Omicidi” e “Una famiglia in giallo” e “Una pallottola nel cuore“.

Nel 2012 partecipa alle serie tv con la regia di  Riccardo Donna “Nero Wolfe” e “Fuoriclasse”.

Partecipa a numerosi cortometraggi e videoclip musicali di Bon Jovi, Tiromancino e Chiara Galiazzo.

Al cinema la vediamo in “Cardiofitness”, “L’ora di punta”, “Feisbum! Il film” insieme a Francesca Chillemi, altra attrice emergente ai tempi delle riprese.

Lavora con registi del calibro di Paolo Genovese in “Tutta colpa di Freud” (2014) in un ruolo da protagonista e con Volfango De Biasi in “Natale col boss”(2015).

Nel 2016 recita in “Tiramisù” per la regia di Fabio De Luigi e nel film “Il contagio”, regia di Matteo Botrugno e Daniele Coluccini (2017).

A teatro, in scena per 2 anni (2016/2017), con lo spettacolo  “Due partite” di Cristina Comencini, per la regia di Paola Rota.

Nonostante la brillante carriera, l’attrice resta molto legata alla sua famiglia d’origine, nonché a suo marito e ai suoi figli. Non restano indifferenti le sue nozze celebrate a Positano.

Ma a parlarci di lei non sarà solo la sua vita privata come il suo matrimonio, Giulia Bevilacqua chi è oggi, quanti anni ha, vita privata, dove vive, marito, figli, padre e sorella, sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Giulia Bevilacqua oggi: biografia, età, altezza, peso, origini, marito, figli e vita privata dell’attrice

Per mettere a fuoco la biografia e sapere chi è Giulia Bevilacqua, Instagram, Facebook e Twitter saranno utili per scoprire innanzitutto età, altezza, peso, origini, vita privata, marito, figli e tutto quello che c’è da sapere sull’attrice di É arrivata la felicità.

Nasce a Roma il 19 maggio del 1979 sotto il segno zodiacale del Toro. É alta 174 cm e pesa circa 65kg.

L’attrice dai tratti mediterranei, bruna, capelli castani, occhi dolci e un sorriso smagliante. Sportiva, pratica yoga, che l’aiuta a concentrarsi e a staccare la spina con l’esterno, liberandosi dalle tensioni e preoccupazioni della vita per  entrare al meglio in un personaggio.

Per quanto riguarda le sue origini sappiamo che proviene da una famiglia numerosa e piena di architetti, sia i suoi genitori che due dei suoi fratelli. Lei ha deciso di interrompere la tradizione di famiglia!

Circa le curiosità che la riguardano, l’attrice dice di sé che sin da piccola amava essere al centro dell’attenzione, a casa si esibiva per i suoi fratelli, la madre la  riprendeva in Super 8. Recitava le poesie di Pascoli con Riccardo Cucciolla, amico dei suoi genitori.

Il profilo Instagram di Giulia Bevilacqua è seguito da 155 mila follower. Pubblica spessissimo contenuti e dal feed si percepisce quanto sia una donna vitale e piena di affetti veri e sinceri. Lei è fra le poche a postare foto dei bambini su Instagram. Dice che preferisce pubblicarle lei stessa  piuttosto che lasciarsi rubare gli scatti per strada. Sono immagini di momenti dolci o buffi della sua vita quotidiana: momenti belli che portano il buon umore.

Della vita privata e sentimentale sappiamo che è stata legata per sei anni al collega Simone Corrente conosciuto sul set di Distretto di Polizia. Ad oggi sposata, il marito di Giulia Bevilacqua è Nicola Capodanno, il loro matrimonio si è celebrato il 30 settembre 2017 a Positano con rito civile. Da questa storia d’amore sono nati due figli: la primogenita Vittoria nata il 16 novembre 2018 e Edoardo nato a maggio 2020.

Testimone della sposa, l’attrice Claudia Pandolfi. “Anche nell’ambiente dello spettacolo si creano vere amicizie” dichiara la nostra protagonista parlando dell’amica.

Chi era prima la Bevilacqua: formazione e titoli di studio

In molti la conoscono come Valeria Camilli nella serie “É arrivata la felicità” ma Giulia Bevilacqua chi è oggi come attrice e professionalmente, sono in pochi a saperlo. Cerchiamo di ricostruire assieme i suoi primi passi nel mondo dello spettacolo.

Consegue la maturità nel 1997 presso il Liceo classico statale Dante Alighieri di Roma. Nel 2000 frequenta un corso di recitazione presso il Teatro Training Studio, con Luciano Curreli. Si diploma dopo un corso triennale, alla Scuola nazionale di cinema.

Per un periodo tenta di seguire la strada familiare iscrivendosi ad Architettura, ma dopo tre esami abbandona, passando a Lettere. Racconta “Quando ho scoperto il Centro Sperimentale di Cinematografia ho fatto le selezioni di nascosto. L’ho detto a mamma e a papà solo quando ho superato l’ultima: era Ferragosto, strano che restassi a Roma a studiare”.

Film e fiction, Giulia Bevilacqua chi è oggi in tv e al cinema

Dalla televisione al cinema, chi è Giulia Bevilacqua oggi come attrice sono le sue capacità interpretative a raccontarcelo. Quali sono i suoi ultimi lavori e cosa è cambiato nella sua vita? Conosciamola meglio proprio nel ruolo di Valeria nella fiction “É arrivata la felicità”.

Valeria Camilli è la sorella minore di Angelica (Claudia Pandolfi) protagonista della fiction. È omosessuale e fidanzata con Rita (alias Federica De Cola) una guardia giurata. Lei fa l’impiegata alle poste e aspetta un bambino avuto con la fecondazione artificiale dalla compagna. Un ruolo non del tutto marginale, molto attuale, perché si trova ad affrontare il giudizio della società e soprattutto dei parenti che non sempre l’appoggiano in questa scelta.

Ultimi lavori al cinema sono “Moschettieri del re – La penultima missione”, regia di Giovanni Veronesi (2018) e per la regia di Massimiliano Bruno “Ritorno al crimine”  (2020) e “C’era una volta il crimine” e “Finché c’è crimine c’è speranza” (2022). Infine recita come protagonista in una produzione Prime Video, nell’ultimo film di Carlo Vanzina dal titolo “Tre sorelle”. Con la straordinaria partecipazione di Luca Ward, Serena Autieri, Chiara Francini e Rocio Munoz Moraleas.

Ultimi progetti seriali sono per Sky Cinema e Now Tv “Cops – Una banda di poliziotti” e “Cops2” per la regia di L. Miniero dove interpreta Maria Crocifissa una poliziotta forte e generosa. L’attrice la racconta così: “è una donna che sa fare tutto: la madre, la cuoca, la poliziotta, la moglie. Diciamo che si prende molto sul serio e ogni tanto potrebbe anche concedersi un po’ più di leggerezza. Però nel commissariato di Apulia è sicuramente l’elemento più forte e più preparato di tutti.” Infine per Canale 5 una fiction che andrà in onda da gennaio 2022 dal titolo “Più forti del destino” sarà al fianco di Laura Chiatti, Dharma Mangia Woods e Loretta Goggi.

Anagrafica Principale
Nasce a Roma il 19 maggio del 1979 sotto il segno zodiacale del Toro. É alta 174 cm e pesa circa 65kg. Esordisce nel 2002 nella fiction "Un Medico in famiglia 3" poi in "Don Matteo 4", "Don Bosco", "La Omicidi" e "Una famiglia in giallo" e "Una pallottola nel cuore", "Nero Wolfe" e "Fuoriclasse". Tra le altre serie televisive: "Grandi domani", "Dov'è mia figlia", "Il delitto di via Poma" e "Come un delfino2". Tra i film: Cardiofitness, l'esordio, poi L'ora di punta, Feisbum! Il film, Tutta colpa di Freud, Ritorno al crimine e tanti altri.
Nome e CognomeGiulia Bevilacqua
Data di nascita19/05/1979
Luogo di nascitaRoma
ProfessioneAttrice
Anagrafica Principale
Nasce a Roma il 19 maggio del 1979 sotto il segno zodiacale del Toro. É alta 174 cm e pesa circa 65kg. Esordisce nel 2002 nella fiction "Un Medico in famiglia 3" poi in "Don Matteo 4", "Don Bosco", "La Omicidi" e "Una famiglia in giallo" e "Una pallottola nel cuore", "Nero Wolfe" e "Fuoriclasse". Tra le altre serie televisive: "Grandi domani", "Dov'è mia figlia", "Il delitto di via Poma" e "Come un delfino2". Tra i film: Cardiofitness, l'esordio, poi L'ora di punta, Feisbum! Il film, Tutta colpa di Freud, Ritorno al crimine e tanti altri.
Nome e CognomeGiulia Bevilacqua
Data di nascita19/05/1979
Luogo di nascitaRoma
ProfessioneAttrice
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Letizia Liguori Sono una studentessa di Lettere Moderne. Ho scelto questa facoltà per la mia passione più grande: la scrittura. Credo nel potere delle parole per cambiare il mondo, perché queste hanno una forza innata. Nel corso della mia vita, la scrittura è stata uno strumento di evasione: mi ha consolato nei momenti difficili e aiutato quando necessitavo di un consiglio. Maturando ho capito la sua importanza: raccontare idee che smuovano le coscienze. Le mie giornate da adolescente sono state influenzate dalle storie dei deboli di De Andrè, della poesia fatta canzone di Guccini, dal cinema con regia cristallina di Sorrentino e dalla lettura dei classici. Grazie alla lettura riesco ad allontanarmi dalla realtà presente ricercando un altrove nelle epoche passate. Credo che le parole siano un mezzo importante per conoscere sé stessi e gli altri, i vocaboli sono sempre stati la mia difesa, la mia ancora di salvezza. Il mio obiettivo è quello di impiegarli per rendere edotto ed informato il lettore lasciandogli una traccia, un punto di vista, seppur rivolto ad un unico e singolo individuo. Leggi tutto