• Pasquino
  • Quarta
  • Cacciatore
  • Casciello
  • Chelini
  • Ward
  • Miraglia
  • Valorzi
  • Gnudi
  • Cocchi
  • Napolitani
  • Romano
  • De Luca
  • Bonetti
  • Liguori
  • Scorza
  • Buzzatti
  • Paleari
  • Tassone
  • Barnaba
  • Bonanni
  • Grassotti
  • Rinaldi
  • Coniglio
  • de Durante
  • Bruzzone
  • Dalia
  • Alemanno
  • Crepet
  • Santaniello
  • Quaglia
  • di Geso
  • Carfagna
  • Catizone
  • Califano
  • Mazzone
  • Leone
  • Baietti
  • Meoli
  • Antonucci
  • De Leo
  • Romano
  • Ferrante
  • Andreotti
  • Rossetto
  • Gelisio
  • Boschetti
  • Falco
  • Algeri

Chi è Luisa Ranieri: età, altezza, marito, figli, film e fiction

Antonella Acernese 3 Gennaio 2022
A. A.
27/01/2022

Molto apprezzata nel ruolo di Patrizia in E' stata la mano di Dio, film di Sorrentino, Luisa Ranieri oggi: biografia, età, altezza, peso, origini, vita privata, marito e figli dell'attrice.



Attrice e conduttrice televisiva italiana. Debutta direttamente al cinema nel 2001 nel ruolo della protagonista del film Il principe e il pirata.

E’ il volto della celebre campagna pubblicitaria di Nestea e diviene famosa per il tormentone “Antò, fa caldo”.

Partecipa a molte serie televisive come Maria GorettiLa omicidiCefalonia O’ Professore con Gianluca di Gennaro, Amiche mie, Gli anni spezzati. Numerosi sono anche i film al cinema come SMS – Sotto mentite spoglie, Gli amici del bar Margherita, La vita è una cosa meravigliosa, Letters to Juliet.

Nel 2021 ottiene importanti ruoli nella serie tv Le indagini di Lolita Lobosco, al cinema con 7 donne e un mistero e nell’ultimo film di Paolo Sorrentino È stata la mano di Dio, candidato agli Oscar.

Ma parlarci di lei non saranno solo i suoi ultimi film come E’ stata la mano di Dio, Luisa Ranieri chi è oggi, quanti anni ha, dove vive, origini, marito e figli, sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Luisa Ranieri oggi: biografia, età, altezza, peso, origini, genitori, marito e figli dell’attrice

Per scrivere una biografia e sapere chi è Luisa Ranieri, Instagram, Facebook e le interviste a Verissimo ci saranno utili per scoprire età, altezza, peso, origini, vita privata, marito e figli dell’attrice di E’ stata la mano di Dio.

Nasce a Napoli il 16 Dicembre 1973, sotto il segno zodiacale del Sagittario. E’ alta 173 cm e pesa circa 70 kg.

Definita da molti una vera “diva” per la bellezza disarmante, con tratti tipici delle donne mediterranee. Sguardo intenso, occhi grandi color nocciola, fisico giunonico e portamento ammaliante. In una recente intervista dichiara di aver avuto negli anni un rapporto un po’ conflittuale con la sua bellezza.

“Della bellezza me ne sono accorta negli anni, e all’inizio per me è stata anche un ostacolo, nel mio modo di approcciarmi. Oggi incomincio ad accettare anche i complimenti, a vivermeli meglio”.

Per fascino ed origini partenopee molti l’hanno paragonata a Sofia Loren. Tra le sue più grandi passioni, le scarpe. Difatti ne colleziona di ogni genere e le custodisce in uno speciale scaffale, nascondendo ogni nuovo acquisto al marito.

Tra i suoi rituali non può mancare il caffè mattutino, da buona napoletana. E’ molto legata alla religione: addirittura da piccola sogna di farsi suora, complice la timidezza e i tormenti legati a momenti difficili. La madre capendo che non era vera vocazione, ma un desiderio derivante da attimi difficili, riuscì a farla desistere e ad aiutarla a trovare la sua strada.

Il profilo Instagram di Luisa Ranieri è seguitissimo. Con oltre 400 mila follower condivide perlopiù immagini tratte dai film e serie in cui recita, ma non mancano scatti di vita quotidiana, con il marito ed i figli. Non solo, l’attrice non rinuncia ad immortalarsi in selfie che le mettono in mostra lo sguardo sensuale.

Circa le sue origini sappiamo che è napoletana, precisamente cresce al Vomero. I genitori si sono separati quando lei era ancora piccola, a causa dei continui litigi e della gelosia del padre.

Cresce con il nuovo compagno della madre. L’attrice rivela di aver sofferto molto per la mancanza del padre, che scompare prematuramente quando ha solo 24 anni. Per superare il dolore ha dovuto affrontare circa 10 anni di psicoanalisi. Ha anche due fratelli più piccoli, di cui si è presa cura, in assenza della madre.

Della sua vita privata sappiamo che è sposata, il marito di Luisa Ranieri è Luca Zingaretti, attore celebre per il ruolo del Commissario Montalbano. I due attori si sono conosciuti nel 2005 sul set di Cefalonia. Convolano a nozze il 23 Giugno 2012 e hanno due figlie: Emma nata nel 2011 e Bianca nel 2015.

Formazione, titoli di studio dell’attrice Ranieri

E’ stata molto apprezzata nel ruolo di Patrizia in E’ stata la mano di Dio, Luisa Ranieri chi è oggi lo deve chiaramente alle sue capacità in termini attorniati. Ma cerchiamo di conoscere meglio il suo percorso professionale, titoli di studio e formazione.

La sua carriera ha inizio con il film Il principe e il pirata di Pieraccioni nel 2001. Due anni più tardi è Assunta Goretti, madre di Santa Maria Goretti, in una miniserie in onda su Rai 1.

Nel 2004, è scelta da Michelangelo Antonioni come una delle protagoniste de Il filo pericoloso delle cose. Nello stesso anno partecipa alla miniserie televisiva intitolata La omicidi e l’anno successiva è una delle protagoniste di Cefalonia.

Il 2005 è un anno importante: interpreta Maria Callas, nella miniserie Callas e Onassis e collabora inoltre con Adriano Celentano su Rai 1 in Rockpolitik.

Nel 2007 ritorna al cinema in SMS – Sotto mentite spoglie, poi su Canale 5 nella miniserie O’ professore e Amiche mie.

E’ di nuovo al cinema nel 2009 ne Gli amici del bar Margherita mentre nel 2011 recita in Mozzarella Stories e  in Benvenuto a bordo. Nel biennio 2012-2013 invece conduce su Rai 3 Amore criminale e ritorna al cinema nel film Maldamore. Invece nel 2014 è madrina del Festival del Cinema di Venezia.

Film e fiction, Luisa Ranieri chi è oggi in tv

Non solo per i suoi ruoli in famosi film, fiction e serie tv, chi è Luisa Ranieri oggi lo deve chiaramente alla sua presenza, bravura e capacità di recitazione e conduzione. Tracciamo una sua breve filmografia.

Partecipe al film Forever Young (2016) e nello stesso anno veste i panni di Luisa Spagnoli nell’omonima miniserie per la televisione.

E’ poi nei film La musica del silenzio (2017), Napoli velata (2017), Vita segreta di Maria Capasso (2019).

A partire dal 2021 invece interpreta ruoli molto importanti: è protagonista de Le indagini di Lolita Lobosco, serie tv di Rai 1. E’ poi nel film al cinema 7 donne e un mistero.

Acquista notorietà internazionale nel ruolo di zia Patrizia, una delle protagonista del film di Sorrentino E’ stata la mano di Dio, candidato anche agli Oscar.

Anagrafica Principale
Nasce a Napoli il 16 Dicembre 1973, sotto il segno zodiacale del Sagittario. Alta 173 cm, pesa circa 70 kg. Debutta al cinema nel 2001 nel ruolo della protagonista del film Il principe e il pirata. E' il volto della celebre campagna pubblicitaria di Nestea e diviene famosa per il tormentone “Antò, fa caldo”.  Tra le serie televisive: Maria Goretti, La omicidi, Cefalonia e O’ Professore con Gianluca di Gennaro, Amiche mie, Gli anni spezzati. Tra i film: SMS – Sotto mentite spoglie, Gli amici del bar Margherita, La vita è una cosa meravigliosa, Letters to Juliet.
Nome e CognomeLuisa Ranieri
Data di nascita16/12/1973
Luogo di nascitaNapoli
ProfessioneAttrice, conduttrice
Anagrafica Principale
Nasce a Napoli il 16 Dicembre 1973, sotto il segno zodiacale del Sagittario. Alta 173 cm, pesa circa 70 kg. Debutta al cinema nel 2001 nel ruolo della protagonista del film Il principe e il pirata. E' il volto della celebre campagna pubblicitaria di Nestea e diviene famosa per il tormentone “Antò, fa caldo”.  Tra le serie televisive: Maria Goretti, La omicidi, Cefalonia e O’ Professore con Gianluca di Gennaro, Amiche mie, Gli anni spezzati. Tra i film: SMS – Sotto mentite spoglie, Gli amici del bar Margherita, La vita è una cosa meravigliosa, Letters to Juliet.
Nome e CognomeLuisa Ranieri
Data di nascita16/12/1973
Luogo di nascitaNapoli
ProfessioneAttrice, conduttrice
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Antonella Acernese Studentessa di Lettere Moderne alla Federico II di Napoli. Sono cresciuta a contatto con libri d'ogni genere, sviluppando amore verso le lettere e il potere della loro combinazione. Ho iniziato a collaborare con testate giornalistiche e scrivendo su blog, sin da giovanissima,. L'obiettivo di affermarmi nel mondo lavorativo, in qualità di giornalista, è la mia più grande motivazione . Fortemente affascinata dall'essere attiva sul campo e vigile nello sguardo nei confronti della realtà. Mi appassionano i dettagli, i retroscena, la possibilità di scoprire antefatti e di non arrestarsi mai, in tale ricerca. La dedizione nella ricerca costante dei dettagli è alla base della rubrica di Attualità che curo: "Le biografie dei personaggi". Curiosità, fatti e i loro mondi da scoprire, mi affascinano e mi stimolano nell'addentrarmi in essi e narrarli. Dico da sempre e senza remore, di essere nata per scrivere, per fondere insieme questa mia passione alla volontà di contribuire ad un servizio pubblico, ad informare e far conoscere. Scrittura pulita, chiara e rispettosa, un plain language, è ciò a cui miro nella stesura degli articoli, affinché cronaca e notizie possano essere consumate da tutti, senza alcun ostacolo di chiarezza. Leggi tutto