• Google+
  • Commenta
7 novembre 2014

Stagione teatrale 2014/2015 Mercato San Severino, sconti per studenti

Stagione teatrale

Al via la stagione teatrale 2014/2015: lo spirito dell’arte e della musica in scena a Mercato S. Severino.

Stagione teatrale

Stagione teatrale

La città del Sindaco Giovanni Romano è pronta a spiegare le vele al vento della cultura. Lo storico Teatro della cittadina salernitana riapre i battenti per un nuovo e travolgente ciclo d’incontri. Molte le novità. Dalle agevolazioni studentesche, agli eloqui musicali in salsa jazz, blues e crossover. Agli abbonati della stagione teatrale sarà offerta in omaggio, l’intera rassegna musicale.

Martedì, 4 novembre, si è svolta, nell’incantevole cornice del settecentesco Palazzo Vanvitelliano, la conferenza stampa di presentazione della stagione teatrale 2014/2015, della rassegna “Blues, Crossover & Jazz” e del nuovo sito della Fondazione Teatro. All’evento, destinato a promuovere e celebrare le vernissage della nuova rassegna artistico – musicale sanseverinese, ha preso parte un nutrito parterre di giornalisti, accolto, calorosamente, dai protagonisti del simposio: il Dott. Giovanni Basile, Presidente della Fondazione Teatro, la Dott.ssa Assunta Alfano, Assessore alle Politiche Culturali, Gaetano Basile, Direttore Artistico della Rassegna “Blues, Crossover e Jazz” e Fabio Stornaiuolo, Responsabile del Teatro Comunale di Mercato S. Severino. Assenti, per motivi di lavoro, il Dott. Antonio Leone e la M° Anna Cardaropoli, entrambi membri del Consiglio di Amministrazione della Fondazione.

Giunti alle pendici dell’etereo castello longobardo, nell’accogliente e suggestiva magione della Città di Mercato S. Severino, gli esponenti dei principali organi di stampa locali sono stati resi edotti in merito al candore innovativo ed agli afflati avveniristici del nuovo e sublime progetto. Un cartellone di alta qualità, pingue di varietà e talenti, ideato, come di consueto, dal cda dell’immarcescibile Fondazione Teatro Città di Mercato S. Severino, uno dei principali punti di riferimento culturali, artistici e sociali del meridione italiano.

Il Teatro Comunale, ubicato in via Trieste, nel cuore della Valle dell’Irno, sarà dunque il cuore pulsante della cultura salernitana, un tempio destinato a sviscerare le emozioni, i sorrisi, i sentimenti e gli applausi della platea, assurgendo al nobile rango di fucina di talenti e divertissement pascaliani.

Nel corso della conferenza, moderata dal Dott. Mimmo Scafuri, sono stati divulgati gli obiettivi nevralgici della rassegna teatrale e, nel contempo, i nomi dei protagonisti del suggestivo connubio tra arte teatrale ed eloquio musicale. “Quest’anno – dichiara Giovanni Basile, Presidente della Fondazione Teatro – la rassegna teatrale sarà caratterizzata da grandi novità. La prima è rappresentata dall’aver scelto in piena autonomia, diversi artisti del panorama televisivo, cinematografico e musicale italiano. Avremo Serena Autieri, Sergio Assisi, Bianca Guaccero e Milena Miconi. Ma nel corso della stagione assisteremo anche agli spettacoli di Peppe Barra e Benedetto Casillo, navigati attori di teatro ‘classico’, ed alle esibizioni degli artisti di un laboratorio teatrale, i quali, il 4 dicembre, daranno vita a ‘L’opera da tre soldi’, una rivisitazione del capolavoro di Bertolt Brecht e Kurt Weill. Il nostro, dunque, è un cartellone variegato, con spettacoli di prosa, comici e musicali. Il primo appuntamento della rassegna teatrale, ‘La sciantosa’ di Serena Autieri, andrà in scena il 20 novembre e sarà diretto dal grande Gino Landi, una garanzia nel panorama artistico nazionale. Poi avremo l’Orchestra Teatro di Mercato S. Severino diretta dal maestro Gennaro Cappabianca, il comico Carmine Faraco e ‘La stranissima coppia’ composta da Milena Miconi e Diego Ruiz.

Un’altra novità di quest’anno è il connubio tra teatro e buona musica. Ad impreziosire la stagione teatrale, infatti, saranno l’interessantissima rassegna ‘Sulle note Blues Crossover & Jazz’ e il nuovo sito della Fondazione Teatro Città di Mercato S. Severino (powered by M3XP), entrambi ideati e progettati, a titolo gratuito, da Gaetano Basile, giovane laureando in musicologia presso il Conservatorio di Salerno. Agli abbonati della stagione teatrale verrà offerta in omaggio, l’intera rassegna musicale. Potranno quindi assistere, allo stesso prezzo dell’anno scorso, a ben 14 spettacoli, 8 di teatro più 6 di blues, crossover e jazz. Gli studenti e gli esponenti delle forze dell’ordine, inoltre, avranno diritto a dei proficui sconti. Nel 2015, invece, avremo una nuova rassegna teatrale curata da Andrea Manzi e Pasquale De Cristoforo e diversi spettacoli fuori cartellone. Poi, al fin di avvicinare i giovani studenti al maestoso mondo dell’arte, la Fondazione darà vita ad un vero e proprio laboratorio artistico e, nel contempo, al primo Festival teatrale per le scuole medie. A tal pro renderemo funzionale il Laboratorio Teatro e Balletto di Piazza del Galdo, che sarà il vero e proprio cuore pulsante della Fondazione. Offriremo, quindi, ai giovani delle associazioni locali, la possibilità di partecipare alla realizzazione delle nostre attività. E’ doveroso, infine, ringraziare l’Assessore alla Cultura Assunta Alfano, e i due sponsor, Rota Gas e Centro Gomme Del Regno”.

Sarà una stagione ricca di brio, verve ed originalità, corredata da spettacoli innovativi e, per certi versi, a dir poco sorprendenti. E’ questo il mantra, la sinossi della piacevole conferenza. Quest’anno, infatti, gli organizzatori hanno ampliato la programmazione, impreziosendola con l’attesissima rassegna musicale dal titolo “Sulle note Blues, Crossover & Jazz”, ideata da Gaetano Basile, giovane e brillante laureando in musicologia presso il Conservatorio di Salerno: “La rassegna – spiega il direttore artistico – partirà il 6 novembre, con Antonio Onorato e Massimo De Divitiis, i quali si esibiranno in un allegro spettacolo di crossover, un genere particolarmente interessante, simboleggiato da un connubio tra jazz e blues in chiave moderna. Poi, il 27 novembre e l’11 dicembre avremo, rispettivamente, il Progetto Mandolin Blues realizzato da Lino Muoio & The Old Time Pickers, sponsorizzati dall’Associazione Bluessuria, e i Deidda Brothers and friends. Ma daremo spazio anche ai giovani. Il 19 febbraio, infatti, si esibirà l’Insolito Trio, composto da Dianaerika Lettieri, Salvatore Lorello e Alberto Della Monica. Il 13 marzo, invece, sarà la volta del gruppo Miss T & The Mad Tubes, anch’esso patrocinato dall’associazione Bluessuria. E, infine, chiuderemo il 19 marzo con la Louis Armstrong Band, che si esibirà tra la gente, proprio come accadeva a New Orleans”.

A concludere la conferenza stampa sono stati il Responsabile del Teatro comunale, Fabio Stornaiuolo, e la Dott.ssa Assunta Alfano, Assessore alle politiche culturali, i quali hanno posto l’accento, rispettivamente, sull’importanza della sensibilizzazione territoriale e sulla piena disponibilità, da parte del Comune di Mercato S. Severino, a porre in essere attività che possano garantire la proficua realizzazione degli eventi in programma.

Calendario spettacoli stagione teatrale 2014/2015 Mercato S. Severino

  • Stagione Teatrale 2014/2015: 20 novembre, Serena Autieri in “La Sciantosa”, regia di Gino Landi.
  • Stagione Teatrale 2014/2015: 4 dicembre, “L’opera da tre soldi”, regia di Franco Alfano e Elena Scardino.
  • Stagione Teatrale 2014/2015: 22 gennaio, Sergio Assisi e Bianca Guaccero in “Oggi sto da Dio”, regia di Mauro Mandolini.
  • Stagione Teatrale 2014/2015: 29 gennaio, Orchestra Teatro Città di Mercato S. Severino in “Movie Fantasy”, diretta dal maestro Gennaro Cappabianca.
  • Stagione Teatrale 2014/2015: 5 febbraio, Peppe Barra e Fabrizio Bancale in “Sogno di una notte incantata”, regia di Fabrizio Bancale.
  • Stagione Teatrale 2014/2015: 26 febbraio, Benedetto Casillo in “Miseria e Nobiltà”, 3 atti di Eduardo Scarpetta.
  • Stagione Teatrale 2014/2015: 5 marzo, Carmine Faraco in “Pecchè”.
  • Stagione Teatrale 2014/2015: 24 marzo, Milena Miconi e Diego Ruiz in “La stranissima coppia”.

Di seguito la programmazione relativa alla Rassegna musicale 2014/2015 “Sulle note Blues, Crossover & Jazz” diretta da Gaetano Basile:

  • 6 novembre, Antonio Onorato e Massimi de Divitiis in Crossover.
  • 27 novembre, Lino Muoio & The Old Time Pickers in Progetto Mandolin Blues.
  • 11 dicembre, Deidda Brothers and friends.
  • 19 febbraio, Insolito Trio.
  • 13 marzo, Miss T & The Mad Tubes.
  • 19 marzo, Louis Armstrong Band & Banda Dixieland.

Antonio Migliorino


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy