• Google+
  • Commenta
4 marzo 2015

Dolci Festa della Donna: Mimosa Tradizionale ricetta facile no Bimby

Non c’è festa senza dolci, così anche per l’8 Marzo esistono dei Dolci Festa della Donna: tra i più famosi ricordiamo la Torta Mimosa, leggiamo inoltre altre ricette festa della donna facili da fare e senza Bimby

Scopri le ricette della Redazione: guarda i nostri tutorial e facci sapere cosa ne pensi sulla Fan Page!

Mimosa al bicchiere per dolci Festa della Donna senza uova e senza cottura, oppure la ricetta Torta Mimosa e tutte le varianti da provare col bimby o con l’aiuto del tutorial. Scopri i dolci Festa della Donna più buoni da fare in pochi minuti!

Il dolce tipico della Festa della Donna 2015 è sicuramente la Torta Mimosa la cui ricetta è stata modifica nel corso degli anni, ed oggi vi sono tante varianti gustose che rendono la preparazione di questo dolce ancora più sfiziosa ed originale.

Ma ci sono anche altri dolci Festa della Donna veloci e facili da preparare: bastano davvero pochi minuti per questa Mimosa in bicchiere, un tiramisù senza uova leggero e buonissimo! Non occorre neanche la cottura per queste ricette di dolci Festa della Donna, facili e veloci ma dal risultato gradito a tutti!

Ma vediamo subito come si fa la Torta Mimosa, la cui preparazione richiede un po’ più di tempo, e dopo passiamo alla Mimosa al Bicchiere, un altro dolce sfizioso per l’8 Marzo che stupirà i vostri commensali!

Dolci Festa della Donna: Torta Mimosa, varianti facile e veloce da preparare

Guarda > Video tutorial ricetta Festa della Donna – Torta Mimosa di Benedetta Prodi

Se con il bimby la ricetta Torta Mimosa è assicurata, ci sono poi anche tanti procedimenti facili e veloci, resi ancora più semplici dai video tutorial Torta Mimosa come quello di Benedetta Parodi, che spiega passo per passo come vanno uniti gli ingredienti e come si fa in casa la Torta Mimosa originale, dolce squisito e leggero.

Se la Torta Mimosa all’ananas è tra le varianti più famose, anche la ricetta Torta Mimosa nera di Detto Fatto sta riscuotendo molto successo, come anche la variante con fragole, oppure ai frutti di bosco, o con nutella e gocce di cioccolato.

Insomma che la ricetta Torta Mimosa sia classica o al cioccolato, il successo sarà comunque assicurato per questo dolce facile da fare in casa per la festa delle Donne, sia con bimby che da sole.

Vediamo allora come si prepara la Torta Mimosa classica ed originale, quali sono gli ingredienti e il procedimento da seguire per la buona riuscita del dolce, poi diamo un’occhiata alle varianti all’ananas, Torta Mimosa nera o al cioccolato e, per tutte quelle che cercano un assistente in cucina, seguiamo anche la ricetta Dolci Festa della Donna – Torta Mimosa di Benedetta Parodi con il video tutorial!

Dolci festa della donna: ricetta torta mimosa classica facile senza bimby

Saranno sicuramente tantissime le donne che per l’8 Marzo desiderano festeggiare la Festa della Donna con una bella fetta di torta o con dolci Festa della Donna: ma qual è la storia della Torta Mimosa? Nata negli anni Cinquanta, questo dolce ha origini piuttosto recenti ed è stato creato per celebrare le donne con il suo gusto così delicato, e la sua forma è proprio un omaggio al fiore simbolo della Festa delle Donne.

Per preparare la Torta Mimosa gli ingredienti sono:

  • Per il pan di Spagna:
    • 200 gr. di farina
    • 40 gr di fecola di patate
    • 4 uova intere
    • 6 tuorli d’uovo
    • 250 gr di zucchero
  • Per la crema pasticceria
    • 60 g di farina
    • 300 ml di latte fresco intero
    • 300 ml di panna fresca liquida
    • 8 tuorli di uova
    • mezza bacca di vaniglia
    • 200 gr di zucchero
  • Per la bagna al liquore
    • 100 ml di acqua
    • 50 ml di Rum
    • 50 g di Zucchero
  • Per la panna montata:
    • 200 ml di panna fresca intera;
    • 20 gr. di zucchero a velo

Per aiutarti con la preparazione del dolce puoi anche seguire la ricetta Torta Mimosa di Benedetta Parodi con il video tutorial che spiega passo per passo tutte le fasi del procedimento!

Montate le uova intere e lo zucchero in una planetaria per 15 minuti a velocità elevata. Aggiungete i tuorli e continuate a montare per altri 5 minuti, poi unite la farina e la fecola setacciate.

Versate l’impasto ottenuto in due teglie imburrate ed infarinate del diametro di 22-24 cm e cuocete in forno statico a 180-190 gradi per circa 30 minuti. Una volta pronti i Pan di Spagna per la Torta Mimosa, lasciateli raffreddare.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera. Mettete in un tegame il latte e la panna e riscaldate. In un altro tegame mettete i tuorli, lo zucchero, la farina e i semini della bacca di vaniglia e mescolate con un mestolo di legno e poi unite il composto di latte e panna calda, aiutandovi con una frusta. Accendete il fuoco e fate addensare: non appena la crema comincerà a sbuffare spegnete il tutto e versate la crema in una teglia bassa e larga e mettete a raffreddare in frigorifero o in freezer.

Preparate la bagna facendo sciogliere in un pentolino lo zucchero assieme all’acqua e al liquore, quindi fate raffreddare.

Montate la panna ben fredda con uno sbattitore: non appena comincerà a gonfiare unite lo zucchero a velo e portate a termine la montatura, poi mettete il tutto in frigorifero.

Quando la crema pasticcera sarà fredda mettetela in una ciotola, unite delicatamente la panna montata, tranne due cucchiaiate che terrete da parte.

Dividete uno dei pan di spagna e ricavate da uno di essi tre dischi di uguale spessore, dall’altro tagliate delle fette dello spessore di un centimetro che poi taglierete in 3 striscioline da ridurre successivamente in cubetti.
Bagnate il primo disco di pan di spagna con la bagna e stendete un velo di panna montata zuccherata. Sopra la panna stendete la crema pasticcera mista a panna e quindi poggiatevi sopra il secondo disco di pan di spagna e ripetete.

Ricoprite tutta la torta con la crema avanzata e fate aderire i cubetti di pan di spagna alla crema. Mettete la torta in frigorifero e servite dopo 2 ore la vostra Torta Mimosa!

Dolci festa della Donna: Ricetta Mimosa al bicchiere senza uova e cottura

Per preparare questo dolce gli ingredienti sono:

  • Savoiardi
  • Caffè
  • 250 g di ricotta
  • 300 g di mascarpone
  • 1 bicchierino di cointreau
  • Zucchero q. b.
  • Amaretti

Il procedimento per fare i dolci festa della Donna è davvero semplice e veloce, ed in pochi minuti otterrete questo dessert unico! Bisogna mescolare ricotta e mascarpone insieme fino ad ottenere una crema, unire il liquore e lo zucchero secondo il vostro gusto. Bagnate i savoiardi in quattro tazze di caffè e disponeteli in bicchieri da dolci dopo averli tagliati a misura. Procedete con uno strato di crema e un altro di savoiardi fino alla fine e spolverizzate con gli amaretti. Lasciate riposare in frigo per 1 ora o anche meno e servite! Potete sostituire i savoiardi con i pavesini, secondo il vostro gusto!


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy