Frittelle di fiori di zucca croccanti: ricetta facile e veloce

Carmela Sansone 21 Agosto 2020

Ricetta frittelle di fiori di zucca croccanti con pastella facile e veloce per farle integre, con ingredienti, procedimento passo passo, quantità, consigli, trucchi e video tutorial.

La ricetta delle frittelle ai fiori di zucca croccanti ammette numerosi varianti: al forno, con lievito istantaneo e senza, con acqua frizzante, con e senza uova, ma il procedimento originale, efficace e veloce da fare è uno solo. Vediamo, insieme, gli ingredienti per fare in casa le frittelle ai fiori di zucca croccanti, tali che restano integre e gonfie durante la cottura, con le quantità, i consigli, i trucchi e il video tutorial professionale.

Se siete alla ricerca di ricette facili e veloci da realizzare in casa, con pochi ingredienti, da principianti e non, siete nel posto giusto. Le frittelle, un po’ come i cavatelli fatti in casa, possono essere fatte in svariati modi: di mele, di zucchine, di patate, al forno, con e senza lievito, con e senza uova, con acqua frizzante e con tanto altro. Una delle versione più conosciute, però, soprattutto nel meridione prevede i fiori di zucca in pastella e fritti: si tratta di un piatto gustoso, utile come antipasto, come contorno, ma anche come secondo piatto o aperitivo, che può essere realizzato soprattutto in estate e che piace a grandi e piccini.

Abbiamo chiesto al nostro caro chef, Carmine Santoro, titolare di un’attività di successo come realizzare in maniera facile e veloce le frittelle di fiori di zucca croccanti, gonfie e integre, con gli ingredienti, le quantità e il procedimento illustrato in un video tutorial tutto da guardare!

Come fare le frittelle di fiori di zucca fritte e croccanti: procedimento preparazione e foto

Prima di vedere come fare le frittelle di fiori di zucca fritte in casa, tali che restano croccanti, gonfie e integre durante la cottura, vediamo quali sono le proprietà di questo piatto estivo. La preparazione della ricetta, come anticipato, è facile e veloce da realizzare con pochi ingredienti, ma le sue qualità, oltre che il suo gusto, sono davvero straordinarie. I fiori di zucca, ingrediente principe di questo antipasto veloce e gustoso a fare in casa in estate, sono, infatti, composti dal 90% di acqua e sono, di per sè, molto leggeri. Il gusto è delicato. Da crudi, soprattutto, sono carichi di vitamina A, B1, B2, B3, B9, C e tanti sali minerali, come ferro, calcio e magnesio.

Non sono assolutamente sconsigliati ai bambini, come accade con alcuni tipi di verdure, ortaggi e frutta, che fino ad una certa età, si preferisce non dare ai più piccoli. Per i grandi, invece, essendo ricchi di calcio, sono utili per chi soffre di osteoporosi. Inoltre, sono poveri di grassi  e carichi i di proteine (1,7 grammi ogni 100). Si tratta dell’ingrediente ideale, da consumare per sentirsi leggeri e mangiare sano. Ovviamente, la frittura delle nostre frittelle non è proprio l’ideale in una dieta dimagrante, ma, si sa, l’alimentazione va bilanciata e un fritto ogni tanto non nuoce a nessuno!

Impasto frittella croccante e integra: come fare la pastella

Una delle domande più gettonate è, sicuramente, “qual è l’impasto per le frittelle croccanti e che restano integre durante la frittura? qual è il modo migliore di fare la pastella?” Si necessita di un parere altamente professionale, quindi lo abbiamo chiesto, ovviamente, al nostro chef. Innanzitutto, quali sono gli ingredienti che ci servono per la ricetta? “100 ml di acqua fredda frizzante, 75 g di farina 00, 6 fiori di zucca, mezza zucchina tagliata a listarelle sottilissime, un cucchiaino di lievito istantaneo per impasti salati, pepe nero q.b., olio di semi per friggere q.b., sale q.b., formaggio grattugiato q. b.” Come si fa la pastella?

Per la pastella, inserire in un recipiente, abbastanza ampio, l’acqua, la farina, il lievito, il sale, un pizzico di pepe nero. Impastare il composto con una frusta a mano fino ad ottenere una pastella liscia ed omogenea”. Cosa prevede il procedimento, poi? “Occorre, allora, unire i petali dei fiori di zucca (tagliati in piccoli pezzi) e le zucchine tagliate a sfoglia e mescolare il tutto. Intanto, scaldare l’olio di semi in una padella e non appena sarà alla giusta temperatura, con la punta di un cucchiaio, bisogna prelevare una piccola quantità di pastella e immergerla nell’olio. Durante la cottura le frittelle si gonfieranno e saliranno a galla. Lasciate cuocere le frittelle per pochi secondi affinché diventino dorate. Infine, scolare e riporre su carta assorbente”.

Ci dà un piccolo trucco? “Quando sono ancora calde è bene spolverare sopra, per dare un tocco di sapore in più, del formaggio grattugiato”. Con cosa è bene servire queste gustose frittelle? “Sicuramente un ottimo Spritz fresco, in occasione di un buon aperitivo in compagnia”.

Ricetta frittelle di fiori di zucca fritte e croccanti

Ecco, quali sono gli ingredienti e procedimento preparazione delle fritte di zucca fritte.

  • In un recipiente, abbastanza ampio, inserire acqua, farina, lievito, sale, un pizzico di pepe nero.
  • Impastare con una frusta a mano fino ad ottenere una pastella liscia e omogenea.
  • Unire i fiori di zucca e le zucchine tagliate a sfoglia e mescolare.
  • Intanto, scaldare l’olio di semi in una padella e non appena sarà alla temperatura corretta, con la punta di un cucchiaio, prelevare una piccola quantità di pastella e immergerla nell’olio. Durante la cottura le frittelle si gonfieranno e saliranno a galla.
  • Lasciate cuocere le frittelle per pochi secondi affinché diventino dorate.
  • Scolare e riporre su della carta assorbente.
  • Spolverare, da caldo, un po’ di formaggio grattuggiato.
  • Gustare con un buono Spritz fresco.
Video tutorial frittelle di fiori di zucca croccanti veloci e facili da fare

Scheda del piatto Frittelle di fiori di zucca croccanti
Un trionfo estivo di profumi e colori, le frittelle ai fiori di zucca, detto sciurilli nella tradizione mediterranea, sono un antipasto e secondo piatto da servire caldo. Ottime per le serate estive più calde, sono apprezzate da grandi e piccini senza esitazione.
Tempo di preparazione30 minuti
Difficoltabassa
Ingredienti
  • 100 ml di acqua fredda frizzante
  • 75 g di farina 00
  • 6 fiori di zucca
  • mezza zucchina tagliata a listarelle sottilissime
  • un cucchiaino di lievito istantaneo per impasti salati
  • pepe nero q.b.
  • olio di semi per friggere q.b.
  • sale q.b.
  • formaggio grattugiato q. b.
Scheda del piatto Frittelle di fiori di zucca croccanti
Un trionfo estivo di profumi e colori, le frittelle ai fiori di zucca, detto sciurilli nella tradizione mediterranea, sono un antipasto e secondo piatto da servire caldo. Ottime per le serate estive più calde, sono apprezzate da grandi e piccini senza esitazione.
Tempo di preparazione30 minuti
Difficoltabassa
Ingredienti
  • 100 ml di acqua fredda frizzante
  • 75 g di farina 00
  • 6 fiori di zucca
  • mezza zucchina tagliata a listarelle sottilissime
  • un cucchiaino di lievito istantaneo per impasti salati
  • pepe nero q.b.
  • olio di semi per friggere q.b.
  • sale q.b.
  • formaggio grattugiato q. b.
© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata con lode in Lettere moderne e Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto