Penne pomodoro secco, cipolla e salame piccante: ricetta veloce

Carmela Sansone 17 Luglio 2020

Ricetta penne pomodoro secco, cipolla e salame piccante: preparazione facile e veloce per principianti e non, in poco tempo e con pochi ingredienti a disposizione, con il procedimento guidato, le quantità e il video tutorial della preparazione.

Un buon primo piatto a base di penne, lisce o rigate è sempre apprezzato che siano al salmone, alla boscaiola, alla vodka, con tonno o con panna: la ricetta delle penne con pomodoro secco, cipolla e salame è una ricetta alternativa facile, gustosa e veloce da fare in cosa in poco tempo.

Se sei alla ricerca di ricette facili e veloci di primi con penne, lisce o rigate, ecco, dunque, una variante originale, da fare in inverno, ma anche in estate. Le penne con pomodori secchi, cipolle e salame piccante sono un piatto adatto a tutte le stagioni e apprezzato soprattutto dagli adulti. Il formato delle penne, si sa, soprattutto al sud è usato quotidianamente in cucina, per una buona carbonara, boscaiola, o per una semplice pasta al sugo. I condimenti che ammettono, così come i fusilli, sono veramente svariati, dalle versioni light alle meno light: penne con tonno, speck, pancetta, zucchine, carciofi, peperoni, e tutte sono apprezzabili e gustose allo stesso modo.

Le penne con pomodoro secco, cipolla e salame si rivelano essere un piatto originale, facile e veloce da fare a pranzo e a cena, anche in occasioni particolari: ma qual è la ricetta, con quantità e ingredienti? Quale il procedimento passo passo? Lo abbiamo chiesto al nostro chef di fiducia, Carmine Santoro, che ci ha fornito tanti trucchi e consigli in merito, con un magnifico video tutorial tutto da gustare!

Come fare penne pomodoro secco, cipolla, e salame piccante: procedimento preparazione facile e veloce

Come abbiamo anticipato, le penne con pomodoro secco, cipolla e salame piccante sono un’ottima idea per un primo piatto gustoso e con una ricetta facile e veloce. Si tratta di un piatto adatto all’estate e all’inverno, e molto apprezzato dagli adulti: è molto energetico e ricco di proprietà benefiche per tutto l’organismo. Le penne, innanzitutto, lisce o rigate, sono un formato di pasta tipicamente italiano, utilizzato per tantissime composizioni. Nascono a Genova nel 1865 e la forma è proprio simile alle penne stilografiche, da cui prendono il nome. Ammettono numerosi condimenti: ci sono le penne alla carbonara, alla boscaiola, all’arrabbiata, con tonno e con tanto altro.

I pomodori secchi, invece, sono tipici della dieta mediterranea e si prevedono un processo di asciugatura, al sole o al forno, con aggiunta di sale. Sono un ottimo alleato di bellezza. Grazie alla provitamina A, tonificano i tessuti e l’elasticità della pelle, oltre ad aiutare il processo di guarigione di eventuali cicatrici. Permettono una buona diuresi dell’organismo, contrastando la cellulite. Le cipolle, allo stesso modo, sono un ortaggio molto salubre e hanno tantissime proprietà. Contengono acqua, fruttosio, poche proteine e zero colesterolo. Sono molto utili per combattere l’acidità di stomaco, l’ulcera e la gastrite, danno una mano con l’ipertensione, molto pericolosa, e hanno proprietà antibatteriche.

Il salame piccante, infine, è l’ingredienti meno healthy di questo primo piatto completo, gustoso e facile da fare anche per i principianti. E’ un salume, quindi, non è consigliato in dosi eccessive, ma moderate, anche a causa dei tanti conservanti che contiene. Questi tre ingredienti si fondono in un primo piatto equilibrato e gustoso, facile da realizzare in ogni occasione: vediamo gli ingredienti e il procedimento di preparazione.

Consigli primo piatto di penne da preparare in poco tempo

Vediamo, a questo punto, tutti i consigli e trucchi dello chef per un primo piatto di penne da preparare velcoemente, in poco tempo e con pochi ingredienti. Quali sono gli ingredienti e per quante persone? “Per quattro persone, occorrono 700 grammi di pasta, 250 grammi di pomodori secchi, una cipolla di tropea, un aglio, 200 grammi di salame piccante, sale q. b., olio di oliva q. b.”. Qual è il procedimento passo passo della ricetta? “Innanzitutto, in una padella con un filo d’olio, bisogn far soffriggere la cipolla insieme ai pomodori secchi. A questo punto, unire il salame a listarelle. Dopo aver raggiunto una buona rosolatura, unire l’aglio intero schiacciato, unire un po’ d’acqua di cottura, e lasciare stufare. Intanto, cuocere la pasta ed unirla.  Far asciugare, ma non troppo, togliere l’aglio ed impiattare”.

Ci dà qualche consiglio o trucco per una buona riuscita del piatto? “E’ necessario tagliare il pomodoro secco a listarelle, ma lasciarne qualcuno intero per la decorazione”. Quale vino associare? “Un buon vino lucano sarebbe l’ideale”.

Ricetta penne pomodoro secco, cipolla, e salame piccante: ingredienti

Il procedimento, prevede:

  • In una padella con un filo d’olio, soffriggere la cipolla insieme ai pomodori secchi.
  • Unire il salame a listarelle e far rosolare.
  • Unire l’aglio intero schiacciato, un po’ d’acqua di cottura, e lasciare stufare.
  • Intanto, cuocere la pasta ed unirla.
  • Far asciugare, togliere l’aglio ed impiattare.
  • Servire con un buon vino lucano.
Video preparazione penne pomodoro secco cipolla e salame piccante

Scheda del piatto Penne, pomodoro secco, cipolla e salame piccante
Le penne al pomodoro secco, cipolla e salame piccante fondono sapori differenti in un piatto unico, gustoso ed energetico. Il sapore delicato del pomodoro e della cipolla si sposano perfettamente con quello del salame, che stuzzica il palato e alletta i sensi. Si tratta di un primo piatto ideale per tutte le stagioni e molto apprezzato dagli adulti, da servire con un buon vino lucano.
Tempo di preparazione15 minuti
DifficoltaBassa
Ingredienti
  • 700 grammi di pasta
  • 250 grammi di pomodori secchi
  • una cipolla di tropea
  • un aglio
  • 200 grammi di salame piccante
  • sale q. b.
  • olio di oliva q. b.
Scheda del piatto Penne, pomodoro secco, cipolla e salame piccante
Le penne al pomodoro secco, cipolla e salame piccante fondono sapori differenti in un piatto unico, gustoso ed energetico. Il sapore delicato del pomodoro e della cipolla si sposano perfettamente con quello del salame, che stuzzica il palato e alletta i sensi. Si tratta di un primo piatto ideale per tutte le stagioni e molto apprezzato dagli adulti, da servire con un buon vino lucano.
Tempo di preparazione15 minuti
DifficoltaBassa
Ingredienti
  • 700 grammi di pasta
  • 250 grammi di pomodori secchi
  • una cipolla di tropea
  • un aglio
  • 200 grammi di salame piccante
  • sale q. b.
  • olio di oliva q. b.
© Riproduzione Riservata
avatar Carmela Sansone Laureata con lode in Lettere moderne e Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Sono appassionata di letteratura, storia e giornalismo e molto dedita alla lettura. Mi piacciono le opere tradizionali della letteratura italiana, ma non rifuggo dai grandi classici (e non) del canone straniero. Sono un'aspirante docente, ma protendo anche verso il mondo delle Risorse Umane, da cui sono molto affascinata e in cui mi piacerebbe fare qualche esperienza. Sono molto creativa, ottimista e ligia ai miei doveri, ma non sopporto la slealtà e le omissioni. Tra le mie passioni, sicuramente rientra la tecnologia, ecco perché amo trattare di questa tematica all'interno dei miei articoli: tutto ciò che è progresso e avanguardia ben fatta mi attira. Allo stesso modo, sono appassionata di cucina ed è perciò che, nei miei scritti, amo affrontare le sfumature del settore, gli abbinamenti possibili e quelli più insoliti, ma anche vini, dessert e golosità di ogni genere. Ultima nota: amo i bambini, l'essenza sana di questo mondo, cui sono molto legata. Leggi tutto