• Google+
  • Commenta
17 ottobre 2015

Orario solare in Italia a fine ottobre 2015: cambio ora legale

Ecco quando cambia orario legale in solare 2015 in Italia

Torna l’orario solare in Italia al posto dell’ora legale, ed anche quest’anno la data coincide con l’ultimo week end di ottobre: ecco le curiosità legate allo spostamento dell’ora avanti e indietro!

Cambio orario solare

Cambio orario solare

In Italia sposteremo di nuovo le lancette dell’orologio un’ora indietro. Si recupererà un’ora di sonno, la giornate inizieranno con maggiore luce, ma farà sera anche prima.

L’ora solare 2015 non piace a tutti perché influisce sull’umore: ecco le curiosità legate al cambio dell’ora e tutte le informazioni utili sulla data, e le differenze con l’orario legale.

L’orario solare è sicuramente accolto da tutti con entusiasmo perché la notte in cui si cambia l’ora si dormirà un’ora in più! Le nostre giornate seguiranno, quindi, l’ora che naturalmente è decisa dalla posizione del sole, ma non sempre, però, ci sono tanti vantaggi. Infatti tra gli aspetti negativi legati al cambio ora legale in ora solare c’è l’influenza non troppo positiva sul nostro umore.

In pratica col cambio dell’orario legale in solare la giornata inizierà un’ora più tardi, quindi non sarà troppo buio quando ci recheremo a lavoro o a scuola, ma nel pomeriggio sembrerà sia già fatta sera, accorciando di fatti quelle che sono le nostre attività.

Orario solare: la data del cambio ora in Italia e le differenze con l’ora legale

Come di consuetudine lo spostamento delle lancette avverrà di fatti durante il finesettimana, per limitare al minimo i possibili disagi che si possono avvertire il primo giorno in cui si cambia l’ora. L’orario solare 2015 entrerà in vigore a partire dalla notte tra sabato 24 e domenica 25 ottobre 2015. Prima di andare a dormire, occorrerà ricordarsi di spostare le lancette dell’orologio un’ora indietro: infatti alle 3 saluteremo l’ora legale che ritornerà domenica 27 Marzo 2016.

Le differenze tra ora solare e legale sono ravvisabili ne fatto che l’ora solare è l’ora “naturale” che è determinata in base al passaggio del sole: ogni località nel mondo ha un suo tempo ed una sua ora che dipendono dalla posizione del sole. L’orario legale, invece, è stato indotto dall’uomo per un proprio tornaconto: infatti durante la Prima Guerra Mondiale si pensò di ridurre l’illuminazione artificiale per risparmiare carbone da destinare alle battaglie belliche.

La prima nazione ad adottarla fu la Germania, mentre il Governo Italiano attese il 1916, e rimase in uso fino al 1920. Anche durante la Seconda Guerra Mondiale si pensò a tale soluzione per limitare l’uso della corrente elettrica, che poi fu adottata definitivamente nel 1965.

I vantaggi e gli svantaggi dell’orario solare e le curiosità

Tra i vantaggi legati al cambio dell’ora legale in ora solare c’è sicuramente il risparmio energetico, in quanto l’inizio delle attività lavorative e scolastiche coincide con una maggior apporto di luce naturale, limitando di fatto il consumo dell’energia elettrica. Ma per alcuni anche l’umore beneficerà dello spostamento in avanti delle lancette. Iniziare la giornata col sole è certamente più piacevole, soprattutto d’inverno.

Tra gli svantaggi che apporta l’entrata in vigore dell’ora solare c’è sicuramente il fatto che le giornate diventano più brevi: quando usciremo dall’ufficio o dai corsi scolastici pomeridiani sarà già buoi. Di fatti nel periodo invernale le attività all’aria aperta diminuiscono drasticamente anche per questo motivo.

I più accesi sostenitori dell’orario solare sono i contadini, perché hanno più ore di luce per poter svolgere le proprie attività. I bambini, invece, soffrono questo cambio dell’ora e faticano ad abituarsi al nuovo ritmo della giornata, almeno all’inizio. Sono loro i soggetti più sensibili che mal sopportano l’orario solare, insieme alle persone che hanno abitualmente disturbi del sonno.

L’effetto jet lag può durare alcuni giorni, ma normalmente passa e ci si abitua al nuovo orario senza grosse difficoltà.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy