• Google+
  • Commenta
22 febbraio 2016

Concorso Polizia 2016: bando gazzetta ufficiale, requisiti ed età

Concorso Polizia 2016
Concorso Polizia 2016

Concorso Polizia 2016

Indetto nuovo concorso Polizia 2016: bando gazzetta ufficiale con indicazioni dei requisiti ed età richiesti per i 559 Allievi Agenti di Polizia di Stato.

Scadenza e termini per presentare la domanda, come iscriversi e tutte le informazioni utili per sapere cosa studiare per prepararsi per le prove scritte e quali sono i limiti d’età per entrare nella Polizia di Stato.

All’interno del nuovo concorso Polizia di Stato 2016 sono previste assunzioni per 559 allievi agenti. Dopo i concorsi pubblici banditi per gli allievi vice ispettore, adesso tocca ai candidati che ambiscono diventare agente della Polizia.

Il bando di concorso 2016 per il reclutamento di 559 allievi agenti è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 4° Serie Speciale, Sezione Concorsi ed Esami n.8 del 29 Gennaio 2016.

La scadenza è prevista per il 29 Febbraio 2016, data ultima entro la quale inviare la domanda online. Ma quali sono i requisiti per diventare agente della Polizia? Oltre al limite di età, fissato a 30 anni, per diventare poliziotti è necessario essere stati “volontari in ferma prefissata i un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale i quali, se in servizio, abbiano svolto alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda almeno sei mesi in tale stato o, se collocati in congedo, abbiano concluso tale ferma di un anno”.

Concorso Polizia 2016: requisiti del bando per 559 allievi agenti e scadenza. scarica qui

Bando gazzetta ufficiale concorso nella Polizia di Stato 2016 per  559 agenti << scarica

Alcuni concorsi pubblici sono riservati esclusivamente ai volontari VFP1 e VFP4, anche se le ultime novità prevedono che sempre più bandi dovranno riservare anche dei posti ai civili che non hanno sostenuto l’arruolamento militare. Il concorso Polizia 2016 prevede, tra i requisiti richiesti per inviare la domanda:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti politici;
  • titolo di studio di diploma di scuola secondaria di I grado o equipollente
  • non aver compiuto 30 anni di età;
  • qualità morali e di condotta previste dall’art. 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001;
  • idoneità fisica, psichica.

Non possono invece inoltrare la domanda online per diventare allievi agenti della Polizia di Stato i candidati che hanno svolto servizio nelle Forze Armate esclusivamente come volontari in ferma breve o in ferma annuale. Allo stesso modo non possono procedere all’iscrizione neanche i candidati che si sono già iscritti ad un altro concorso indetto per le carriere iniziali delle altre Forze di polizia e di ordinamento civile e militare.

Per partecipare alla selezione è necessario inviare la domanda entro le ore 23,59 del 29 febbraio 2016 sul sito del ministero degli Interni, dove è esposta la semplice procedura da seguire per poter compilare da richiesta di iscrizione.

Come prepararsi e cosa studiare per il concorso Polizia di Stato 2016

Il bando di concorso per 559 allievi agenti illustra nel dettaglio cosa studiare per prepararsi in vista delle prove scritte. Infatti per poter superare la selezione è necessario superare diverse prove. Una prova scritta d’esame che consiste in una serie di quiz a risposta multipla su materie di cultura generale vertenti sulle materie previste nei programmi di scuola media dell’obbligo. Inoltre per superare le prove scritte del concorso Polizia 2016 è necessario di mostrare di avere anche conoscenza base della lingua inglese e francese.

I candidati che superano la prova scritta dovranno poi sostenere delle prove di efficienza fisica. Gli uomini dovranno percorrere 1000 metri in un termine massimo di 4 minuti, saltare oltre 1,15 e fare 5 sollevamenti alla sbarra.

Prove scritte concorso polizia 2016

Prove scritte concorso polizia 2016

Le donne, invece, dovranno percorrere i 1000 metri in 4 minuti e 55 secondi, saltare oltre il metro d’altezza e compiere due sollevamenti alla sbarra. Il mancato superamento di una sola delle suddette prove determina l’esclusione dal concorso per allievi agenti 2016.

Infine gli aspiranti poliziotti dovranno poi sottoporsi agli accertamenti psico-fisici e superare la valutazione dei titoli di servizio. Il 12 aprile 2016 in Gazzetta Ufficiale saranno resi noti il luogo e la data dove si svolgerà a prova scritta, mentre il 31 maggio 2016 si saprà dove si terranno le prove fisiche.


© Riproduzione Riservata