• Google+
  • Commenta
12 marzo 2003

Salernitana: il massimo con il minimo sforzo

Tre punti d’oro per i granata contro il terribile Albinoleffe. La matricola di Gustinetti ha creato non pochi grattacapi ai campani. Lo stesso tecnicoTre punti d’oro per i granata contro il terribile Albinoleffe. La matricola di Gustinetti ha creato non pochi grattacapi ai campani. Lo stesso tecnico salernitano, Pioli, ammette che il pari sarebbe stato il risultato più giusto. I granata hanno creato poche occasioni da rete, evidenziando per l’ennesima volta il proprio limite, ovvero l’incapacità di chiudere le partite. Il gol decisivo per la squadra di Pioli è stato messo a segno da Alfonso Camorani: proprio il talentuoso centrocampista protagonista, in queste settimane, della polemica per il rinnovo con il team granata. Negli spogliatoi il tecnico lo ha elogiato, definendolo “un calciatore da trattenere”, ma la società non sembra disposta a follie. Non è ancora al top Bombardini. Il giocatore, partito titolare per la prima volta in questo torneo, è apparso in ritardo di condizione e ha sofferto soprattutto nella fase difensiva. Tre punti importanti, dunque, per la squadra e l’ambiente di Salerno: questa vittoria tranquillizza i granata, che avevano subito due sconfitte nelle ultime due gare. Ora Pioli potrà preparare con tranquillità la partita di domenica con il Treviso: bisogna dare continuità ai risultati, se si vogliono raggiungere posizioni in classifica più consone al valore della Salernitana.

Google+
© Riproduzione Riservata