• Google+
  • Commenta
2 luglio 2003

Il Risorgimento torna nel dibattito.

Il dipartimento di Teoria e Storia delle Istituzioni Giuridiche della facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Salerno ha organizzato un convegIl dipartimento di Teoria e Storia delle Istituzioni Giuridiche della facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Salerno ha organizzato un convegno dal tema ” Stato, Nazione e “il tradimento dei chierici”: gli storici a Salerno e il caso italiano”. Il 4 dicembre nell’aula R di Ingegneria, verrà aggiunto un nuovo tassello a quella che é l’interpretazione storiografica del nostro Risorgimento. Interverranno i professori Luigi Rossi, Francesco Barra e Roberto Parrella, di concerto con l’istituto per la storia del Risorgimento italiano. La storia non é statica: é un continuo divenire non solo di eventi, ma anche delle loro riletture, sempre mutevoli alla luce del lavoro di instancabili storici, impegnati in un’opera di chiarimento su quelle che sono le tracce giunte fino a noi dal passato. Il lavoro dello storico é ricercare, confutare, scovare, rielaborare e re-interpretare eventi storici, seguendo le orme impresse nei testi scritti, negli annali, nei monumenti e nelle opere pittoriche. Questa continua analisi, svolta il più delle volte in polverosi archivi, rende la storia uno strumento funzionale per comprendere anche il presente. Esiste per questo un bisogno di far divenire questo sapere storico, un sapere diffuso, come sottolineato dallo stesso presidente della Repubblica Ciampi qualche mese fa, quando ha invitato le scuole a modificare i programmi e ad aumentare la parte dedicata al Risorgimento, la parte più vivida della nostra identità nazionale.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy