• Google+
  • Commenta
28 febbraio 2004

Randagi all’università

Spesso è capitato di incontrare in giro per i viali dell’università cani randagi in cerca di un posto dove stare o solo di qualcosa da mangiare. Non eSpesso è capitato di incontrare in giro per i viali dell’università cani randagi in cerca di un posto dove stare o solo di qualcosa da mangiare. Non era però ancora capitato di trovare dei cuccioli impauriti e abbandonati. Una studentessa di giurisprudenza si è imbattuta circa un mese fa in una coppia di cagnolini raggomitolati in un angolo all’esterno degli edifici della sua facoltà e non ha saputo resistere dal portarli a casa con sé. Una volta al sicuro i cuccioli, la ragazza ha pensato di avvisare la A.s.l. per far effettuare una verifica sul territorio del Campus e portare al sicuro ed al riparo tutti i randagi della zona. L’idea era però soprattutto quella di trovare la madre dei due cagnolini e, portarla nel canile rifugio Iguazzo che si trova nella periferia di Mercato San Severino in modo da evitare eventuali nuove cucciolate abbandonate. Ma visti i noti problemi di sovraffollamento e quindi l’impossibilità del canile di ospitare altri animali, la soluzione, tra l’altro prevista dalla legge sarebbe stata quella di far sterilizzare la cagna dai veterinari dell’ A.s.l. e poi riportarla dov’era stata presa dopo la degenza. Le risposte dell’Azienda Sanitaria ai ripetuti appelli della nostra amica, sono state però alquanto strane. Dal giorno del ritrovamento, circa metà gennaio, fino alla scorsa settimana nessun veterinario era disponibile per effettuare controlli. La cosa che ancora di più resta incredibile è che il Servizio sanitario non si mobilita su segnalazioni dei privati, servirebbe a quanto dice l’As.l., una richiesta “ufficiale” per far intervenire chi di dovere. Ci auguriamo che al più presto questa richiesta arrivi perché il problema igienico-sanitario che deriva dalla presenza di cani randagi non è da sottovalutare in un ambiente così densamente frequentato come il campus.
Gaetano Maiorino

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy