• Google+
  • Commenta
15 maggio 2004

Red Hot Chili Peppers : tempo di greatest hits

A poco più di un anno dall’uscita del loro ultimo album By the way, i quattro californiani sono nelle classifiche di tutto il mondo con un nuovo dis
A poco più di un anno dall’uscita del loro ultimo album By the way, i quattro californiani sono nelle classifiche di tutto il mondo con un nuovo disco che raccoglie i brani che li hanno resi famosi. La tracklist è composta per lo più da brani recenti, soprattutto quelli estratti dal capolavoro Californication del ‘99 (ben sei), e da altre canzoni storiche come la celeberrima Under the bridge, o le meno note Suck my kiss, Soul to squeeze o Give it away. Occasione per Anthony e Co. di prendersi una meritata pausa dopo il lunghissimo tour e di mettersi al lavoro con più calma sul nuovo album, per non ripetere quella delusione che BTW ha riscontrato in gran parte dei vecchi fan e della critica che forse pretendeva un Californication bis. Le ultime due tracce sono brani inediti, tra cui il singolo Fortune faded, molto orecchiabile e ben suonato dai quattro. La speranza è che questo best of sia realmente una pausa di riflessione per il gruppo americano e che non sprechi il proprio passato da gloriosa funky-band, che se ne andava in giro per i concerti vestita di un solo calzino indossato proprio al “suo” posto…

Google+
© Riproduzione Riservata