• Google+
  • Commenta
15 novembre 2004

Mai più fucsia…

Gianluca Veneruso, giovane stilista battipagliese, è uno che il suo lavoro lo fa con vera passione. Una passione che dalla facoltà di Architettura l
Gianluca Veneruso, giovane stilista battipagliese, è uno che il suo lavoro lo fa con vera passione. Una passione che dalla facoltà di Architettura lo ha portato all’Accademia della moda e poi, finalmente tre anni fa, al suo atelier, dove si può scegliere fra i più svariati tessuti proposti dalle grandi firme che nelle mani di Gianluca diventano abiti su misura, da cerimonia, da discoteca e tutto ciò che la fantasia dell’eclettico stilista riesce a creare. Abiti che Gianluca Veneruso realizza a partire dal taglio fino all’applicazione dell’ultima pailette. Con il trasporto tipico di chi ama i suoi abiti come le sue “creature”, lo stilista cerca di andare al di là delle tendenze che ci vogliono tutte fucsia e filiformi, già perché “su misura” vuol dire anche per tutte le misure. Abiti che si adattano anche alle forme più generose e che avverano i desideri di chi fin’ora ha dovuto rinunciare all’abito dei sogni, viste le taglie “max 44” che i grandi della moda propongono a noi donne dal corpo (in)generoso. E’ una vera gioia per fashion victim aggirarsi per questo atelier, finalmente smetterla di indossare i manichini che le vetrine ci propongono e sapere che in fondo la moda un po’ la facciamo anche noi indossando una creazione unica che nasce dalle mani di chi da trama e ordito fa nascere l’arte.
Roberta Paraggio

Google+
© Riproduzione Riservata