• Google+
  • Commenta
13 marzo 2005

Campus di Baronissi: salta in aria un’auto

Erano quasi le 19:00 quando ieri sera nel Campus di Baronissi è saltata in aria l’auto di M. L., uno studente di Informatica, che terminati i Corsi stErano quasi le 19:00 quando ieri sera nel Campus di Baronissi è saltata in aria l’auto di M. L., uno studente di Informatica, che terminati i Corsi stava per ritornare a casa. L’auto, una Tipo a gas, si trovava nel parcheggio antistante le Facoltà, quando il ragazzo ha messo in moto e si è accorto che qualcosa non andava. “E’ iniziato ad uscire fumo dal motore” raccontano alcuni testimoni, il protagonista è stato tempestivo nel cercare di allontanare l’auto dal parcheggio per evitare danni peggiori per le altre auto e per le persone, ha chiuso la valvola del gas ed è sceso dall’auto quando già cominciavano a vedersi le prime fiamme. Due ragazzi lì presenti si sono subito recati all’interno della Struttura per prendere gli estintori, ma, neanche a dirlo, non funzionavano, appena aperti è uscita un po’ d’aria, ma si è trattato solo di un’illusione momentanea. Tutti i presenti hanno fatto in tempo ad allontanarsi e la macchina è saltata in aria. I vigili del fuoco e i carabinieri, allertati dallo stesso proprietario dell’auto sono arrivati quando tutto era già finito, per l’auto insomma non c’è stato nulla da fare. Fortunatamente non ci sono stati feriti, solo un grande spavento per il protagonista, e per tutti i ragazzi, che aspettavano i pullman e che si sono trovati ad essere spettatori di quella che poteva diventare una vera tragedia. Il cancello del Campus è stato immediatamente chiuso per evitare problemi anche per i pullman, che hanno continuato a fornire il servizio ai ragazzi dall’esterno. Il carro attrezzi è giunto sul posto solo intorno alle 21:00, quando ormai l’Università era totalmente vuota. Tutto si è concluso quindi nel migliore dei modi, pur mettendo in luce, ancora una volta, che le norme di sicurezza all’interno delle strutture pubbliche non vengono pienamente rispettate, il riferimento chiaramente è agli estintori presenti si, ma utili solo fin quando non vengono utilizzati.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy