• Google+
  • Commenta
18 marzo 2005

S.I.C.S.I.

La Scuola Interuniversitaria Campania di Specializzazione all’Insegnamento, chiamata più semplicemente SICSI, è una scuola di specializzazione che ha La Scuola Interuniversitaria Campania di Specializzazione all’Insegnamento, chiamata più semplicemente SICSI, è una scuola di specializzazione che ha il fine di formare le competenze e le attitudini dei futuri insegnanti di scuola secondaria. La SICSI ha una sede centrale presso l’Ateneo “Federico II” di Napoli e delle sedi periferiche autonome nelle singole università che hanno istituito questa nuova scuola di specializzazione. Essa è composta da diversi indirizzi, ciascuno dei quali contiene più classi di abilitazione all’insegnamento. L’iscrizione ad essa è permessa ai cittadini di nazionalità sia italiana sia di uno dei paesi dell’U.E. in possesso di un titolo di studio universitario valido per l’insegnamento ed è a numero chiuso. Per l’ammissione valgono le stesse norme per l’accesso alle classi di abilitazione all’insegnamento e ai concorsi a cattedra nelle scuole secondarie. Il numero massimo di ammissibili è deciso ogni anno da un apposito D.M., i quali dovranno superare delle prove consistenti in un test più un colloquio orale.

Google+
© Riproduzione Riservata