• Google+
  • Commenta
1 giugno 2005

Flippaut festival 2005

Archiviato il concerto del Primo Maggio a Roma l’attenzione si sposta in direzione Bologna. Sarà il Flippaut Festival, il prossimo grande evento live Archiviato il concerto del Primo Maggio a Roma l’attenzione si sposta in direzione Bologna. Sarà il Flippaut Festival, il prossimo grande evento live in programma nella nostra penisola. L’arena Parco Nord l’1 e il 2 Giugno sarà patria esclusiva della musica contaminata. Tra il rock e l’elettronica ce n’è, davvero, per tutti i gusti. Un evento pensato ed organizzato per venire incontro alla fame di concerti e musica live che si registra in Italia.Programma vasto e di qualità assoluta. Si parte il primo Giugno, sul palco: M83, Metric, Meg, Soulwax, Tiromancino, Abe Duque e per il gran finale, in serata, Moby e The Chemical Brothers. La prima tappa è decisamente orientata verso l’elettronica. La seconda giornata è orientata invece verso sonorità pesanti e dure. Rock innanzitutto ma non solo. Sul palco all’aperto del festival si esibiranno: Rumorerosa, Gizmachi, the Ga’ga’s, Marla Singer, Shandon Fall, whednesdays 13. Headlines saranno i Prodigy, gli Spliknot, e Audioslave. Programma eterogeneo e ben suddiviso nelle due giornate. Tra le novità di quest’edizione c’è la discoteca silenziosa, un innovativo sistema di ascoltare musica. Questo il suo funzionamento: entri in un locale e vedi un paio di DJ che smanettano sui piatti e centinaia di persone che ballano. Il particolare? Non c’è assolutamente musica all’interno di quel posto. Ma tutti ballano. L’innovazione? Il sistema silent-disco. In distribuzione, nella sale, centinaia di cuffie digitali sintonizzate sulle frequenze dei dj. Volume e bassi regolabili. Scegli il dj che vuoi ascoltare, regoli i volumi e bassi e si inizia a ballare. Nessun rumore di fondo, nessuna imposizione musicale. Si balla come in una normale serata live, unica differenza: non ci sono limiti di orario e la musica la scegli tu.

Google+
© Riproduzione Riservata