• Google+
  • Commenta
16 giugno 2005

Piazza Malta in tilt a causa dei lavori

Si preannuncia infernale la circolazione in Piazza Malta, nel cuore di Salerno dove sono cominciati i lavori per la realizzazione di 180 parcheggi
Si preannuncia infernale la circolazione in Piazza Malta, nel cuore di Salerno dove sono cominciati i lavori per la realizzazione di 180 parcheggi interrati a favore dei residenti della zona. Se da un lato l’iniziativa consentirà di avere in futuro, maggiori spazi per la sosta, dall’altro saranno giorni di intenso lavoro per i caschi bianchi e di stress e disagi per gli automobilisti. Il piano traffico predisposto dall’Amministrazione Comunale per evitare ingorghi in una zona nevralgica della città, ha funzionato solo in parte.
Era stato il Sindaco Mario De Biase il 12 maggio scorso a consegnare l’area del cantiere alla ditta “Consorzio Piazza Malta Garages”. L’intervento s’inserisce nel Programma Urbano Parcheggi e riguarda un’area di 2.250,00 metri quadrati. La durata dei lavori è prevista in 780 giorni. Il progetto prevede due livelli di parcheggio nei quali sono previsti centoventi parcheggi privati pertinenziali e sessanta posti che saranno acquisiti al Comune di Salerno per il parcheggio pubblico a rotazione.
“Si tratta – afferma De Biase – di un’opera complessa ed imponente che darà un contributo fondamentale all’esigenza di parcheggio per residenti e visitatori nel centro della città”. Il programma dei lavori è stato organizzato in maniera tale che ogni fase lavorativa sarà eseguita senza interruzione del flusso veicolare e pedonale anche se purtroppo questa è la fase più delicata. Non è escluso inoltre che durante gli scavi potrebbero essere ritrovati ordigni bellici risalenti alla II Guerra Mondiale, essendo stata quella una zona soggetta a numerosi bombardamenti.

A cura di www.salernonotizie.it

Google+
© Riproduzione Riservata