• Google+
  • Commenta
6 giugno 2005

Secondo posto alla Rassegna “Viva i Bambini”

Comune di Mercato S. Severino
Secondo posto a Capri per gli allievi delle Elementari di Mercato S. Severino alla Rassegna “W i Bambini” organiz
Comune di Mercato S. Severino
Secondo posto a Capri per gli allievi delle Elementari di Mercato S. Severino alla Rassegna “W i Bambini” organizzata dalla Bimed.
Piazza d’onore per i bambini di Mercato S. Severino alla rassegna “W I Bambini” organizzata dalla Bimed. Gli alunni delle scuole elementari hanno infatti, raggiunto il secondo posto nella manifestazione che annualmente coinvolge i bambini delle due ultime classi della scuola elementare, superati solo per un punto dalla compagine di Contursi Terme. Sono stati ben 96 i punti messi a segno dai componenti della squadra di Mercato S. Severino nella finale di Capri, svoltasi il 1 giugno a partire dalle 15 presso le strutture sportive dell’isola. Ben diciotto i comuni rappresentati provenienti da tutta la Regione Campania. Una vera e propria finale sportiva dove, però, i giochi che hanno visto impegnati i piccolo atleti non erano costituiti dagli sport praticati dagli adulti, ma da prove di abilità con palline e palloncini. I bambini partecipanti sono stati selezionati nei mesi addietro attraverso giochi a tappe tenutisi su scala provinciale. Un percorso di sport e di socializzazione lungo un anno che ha portato alla finalissima di Capri centinaia di bambini. “Una iniziativa davvero lodevole – dichiara il consigliere comunale Eduardo Caliano che insieme al collega Angelo Zampoli ha accompagnato la giovane compagine sanseverinesi . – “I complimenti vanno senza dubbio alla Bimed ed alla Città di Capri, ma un ringraziamento particolare lo riservo a tutti i bambini che hanno preso parte all’evento, in particolare un forte applauso va indirizzato alla squadra di Mercato S. Severino, che è riuscita a conquistare la piazza d’onore, ed a tutti i docenti che hanno profuso il loro impegno in questi mesi di preparazione all’evento. L’augurio è quello che l’iniziativa possa consolidarsi nei prossimi anni, di sicuro non mancherà l’impegno dell’Amministrazione Comunale”.

Google+
© Riproduzione Riservata