• Google+
  • Commenta
18 luglio 2005

Giovani Comunisti e Giovani Comuniste: la politica di un nome

Intervista al Presidente: Palmieri Maria

Quando è nata questa Associazione?
Nasce nel 1999/2000, ma ci siamo iscritti Intervista al Presidente: Palmieri Maria

Quando è nata questa Associazione?
Nasce nel 1999/2000, ma ci siamo iscritti all’albo delle associazioni dopo le elezioni del 2002, a cui abbiamo anche partecipato, infatti un nostro socio, Agostino Aiello, è divenuto consigliere d’Amministrazione.
Qual è il primo intento dell’Associazione?
Il nostro scopo è quello di portare avanti il punto di vista della Sinistra radicale. Batterci contro il liberalismo, contro il movimento no global.
La scelta del nome deriva quindi dalle vostre tendenze politiche?
Si, siamo vicini al partito Rifondazione Comunista, le nostre ideologie sono quelle, ed è da li che deriva il nome.
Quali sono stati i progetti fatti in passato?
Abbiamo fatto delle conferenze con le varie associazioni pubbliche, nel 2002/2003 abbiamo allestito un VIDEOFORUM nelle aule della facoltà di Lettere e Filosofia, ossia una rassegna di film prodotti tra la metà degli anni sessanta fino ai giorni nostri, film che, per la maggior parte, trattano della politica anche se il tema generale non è stato incentrato su di essa. Gli studenti sono stati entusiasti del progetto e ciò ci soddisfa.
Progetti ed eventi che riguardano invece il domani ce ne sono?
Abbiamo due progetti che stanno prendendo forma: il primo è una conferenza sulla politica del Sud America dopo le elezioni di Lula in Brasile, e di Chavez in Venezuela. Interessante dibattito su un nuovo modo di amministrare lo Stato in posti come quelli, da cui si possono prendere anche degli spunti; il secondo progetto è sempre un dibattito, ma su un argomento che ci tocca più da vicino, cioè sullo stato generale dell’Università, la Riforma Moratti, lo sbarramento, insomma uno sguardo generale alla situazione in cui ci troviamo.
Ora la domanda di rito, come è possibile contattare l’associazione Giovani Comunisti e Giovani Comuniste?
Purtroppo non abbiamo una sede, quindi neanche una postazione internet, ma il mio numero è disponibile a chiunque voglia iscriversi o avere ulteriori informazioni. Il numero è questo: 339/7906884.

Google+
© Riproduzione Riservata