• Google+
  • Commenta
27 luglio 2005

Sharm el Sheikh – Sarebbe egiziano uno dei kamikaze

A seguito di svariate riprove e disdette, le fonti della polizia, che sta indagando sugli attentati del 23 luglio, tornano ad attestare che uno degl
A seguito di svariate riprove e disdette, le fonti della polizia, che sta indagando sugli attentati del 23 luglio, tornano ad attestare che uno degli attentatori sarebbe di nazionalità egiziana. Tale Yussef Badran, questo il presunto nome del kamikaze, avrebbe preso parte all’attentato che ha provocato un numero pari almeno a 64 morti, almeno stando alle rilevazioni fatte sino ad ora. È ricercato, inoltre, dalla polizia anche il fratello di Yussef, Moussa Badran, momentaneamente fuggiasco.

Google+
© Riproduzione Riservata