• Google+
  • Commenta
5 agosto 2005

Benvenuti all’Unisa

Università degli Studi di Salerno: la nostra Università. Nove facoltà, ventisette dipartimenti, servizi per gli studenti, didattica tra le migliori d’Università degli Studi di Salerno: la nostra Università. Nove facoltà, ventisette dipartimenti, servizi per gli studenti, didattica tra le migliori d’Italia, un campus all’avanguardia che ancora si sta sviluppando per migliorarsi. Come di consueto, siamo stati tra gli studenti, li abbiamo invitati ad esporci i loro dubbi e le loro certezze sulla funzionalità degli impianti, dei servizi (dalla mensa ai trasporti, dalla biblioteca alla Segreteria Studenti), sulla loro vita in campus, sulle difficoltà che l’Università presenta. Inserirsi in un nuovo mondo come quello universitario è difficile: cambiano le abitudini, gli orari, il modo di approcciarsi allo studio. Tanti studenti, anche molto dotati, si perdono nella prima fase della loro esperienza universitaria, abbattendosi al cospetto di difficoltà che appaiono insolubili perché mai affrontate in precedenza. Abbiamo ascoltato in quest’ottica anche la voce dei diplomandi delle scuole limitrofe, cogliendo le loro paure e i loro dubbi. Abbiamo trattato un problema che divide istituzioni e studenti, cioè quello dei corsi di laurea a numero chiuso. Il risultato di questa ricerca ha fornito utili spunti di riflessione: in un’ Italia sempre più europeizzata come quella del 2000, avere una Università all’altezza di certi standard è un punto di partenza indispensabile. In un Sud ancora in pieno sviluppo, il nostro campus si propone come punto di riferimento, dando esempio di voglia di migliorarsi e di emergere, di fornire ai giovani una formazione funzionale e di qualità, per quanto il sistema non sia privo di falle a volte evidenti. Ma l’aumento delle iscrizioni negli ultimi anni dimostra che una crescita c’è, che studenti, che qualche anno fa sarebbero andati a Napoli, a Roma o al Nord, ora scelgono Salerno. E questo è un indice importante dei progressi fatti, dell’impegno profuso, dei mezzi impiegati. Le critiche ci sono e continueranno ad esserci, ma la strada intrapresa è quella giusta.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy