• Google+
  • Commenta
25 agosto 2005

Branduardi il menestrello incanta Candida

In una cornice inconsueta, diversa dai grandi teatri europei a cui abituato, Angelo Brandurdi si è esibito martedì 23 agosto nella Piazza dei Mar

In una cornice inconsueta, diversa dai grandi teatri europei a cui abituato, Angelo Brandurdi si è esibito martedì 23 agosto nella Piazza dei Martiri di Candida, comune irpino a una manciata di km da Santo Stefano Del Sole. L’intuizione del comitato che organizza la festa patronale ha regalato a cittadini e visitatori una serata suggestiva: le reminiscenze medievali della musica di Branduardi si accordavano in maniera splendida all’architettura della piazzetta, il tono intimo e confidenziale assunto dall’artista hanno legato la platea al palco fino all’ultima canzone. Il concerto si è aperto in maniera insolita, con l’artista solo in scena che si è esibito in un pezzo di virtuosismo al violino, per poi attaccare l’intro della “Fiera dell’Est”. A quel punto, Branduardi ha fatto da spalla e tappeto musicale al pubblico che sciorinava i versi del suo brano di più largo successo. L’artista nato a Cuggiano, vicino Milano, racconta di quando, adolescente, studiava violino al conservatorio di Genova. Leggeva Esenin, al quale ha dedicato poi una canzone, e odiava i cantanti perché “alcuni di loro” ha detto “non distinguerebbero un do maggiore da una sedia”. Dalla musica popolare alla musica colta, viene il turno della Lauda di Francesco, in cui Branduardi, dopo Esenin e Yeats, mette in musica i fioretti del santo d’Assisi. L’idea gliel’avevano suggerita due monaci francescani, suscitando la curiosità dell’artista: “E perché chiedete proprio a me, un peccatore, di farlo?” “Perché Dio” pare abbiano risposto i due fraticelli “sceglie sempre i peggiori.”

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy