• Google+
  • Commenta
14 settembre 2005

L’Università di Lecce rappresenterà l’Italia al World Summit Award

Il cd-rom “Carpiniana. A virtualized Byzantyne Crypt”, realizzato dal Coordinamento SIBA (Coordinamento Servizi Informatici Bibliotecari d’Ateneo) delIl cd-rom “Carpiniana. A virtualized Byzantyne Crypt”, realizzato dal Coordinamento SIBA (Coordinamento Servizi Informatici Bibliotecari d’Ateneo) dell’Università degli Studi di Lecce diretto dalla dottoressa Virginia Valzano, si è classificato primo a livello nazionale nella categoria eScience dell’Italian eContent Award 2004/2005.
Si tratta di un prestigioso riconoscimento per un prodotto eContent che è un’esplorazione virtuale della Cripta bizantina di Santa Cristina in Carpignano Salentino (LE) attraverso un modello 3D ad alta risoluzione completo di colore.
Il prodotto è stato premiato per il miglior contenuto in formato digitale e rappresenterà l’Italia al World Summit Award.

L’Italian eContent Award, organizzato dalla Fondazione Politecnico di Milano e Medici Framework, ha registrato la partecipazione di oltre 200 prodotti e-Content di alta qualità, creatività e innovazione tecnologica suddivisi in 8 categorie (eBusiness, eCulture, eEntertainment, eGovernment, eHealth, eInclusion, eLearning, eScience). Per ciascuna categoria è stato scelto il migliore prodotto italiano eContent e candidato, quale rappresentante ufficiale per l’Italia, al World Summit Award.
La manifestazione è stata realizzata in collaborazione con la Camera di Commercio di Milano e la Regione Lombardia, e con il patrocinio di: Parlamento Europeo – Ufficio per l’Italia, Ministero degli Affari Esteri, Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Ministero per l’Innovazione e le Tecnologie, Ministero della Salute, Ministero delle Attività Produttive, Ministero delle Comunicazioni. Il Presidente della Repubblica ha aderito alla manifestazione conferendo la targa d’argento.
Il World Summit Award (WSA) è un’iniziativa globale per selezionare e promuovere i migliori World e-Contents. E’ organizzato in collaborazione con il Summit Mondiale della Società dell’Informazione dell’ONU (l’United Nations’ World Summit on the Information Society – WSIS) ed ha il supporto di numerose organizzazioni non-profit nazionali ed internazionali con l’aggiunta di un contributo di rilievo dall’industria privata.
Il WSA selezionerà i progetti provenienti da 180 nazioni e avrà il suo culmine a novembre in Tunisia, nella cornice della Conferenza Mondiale sulla Società dell’Informazione.

“Carpiniana. A virtualized Byzantyne Crypt” è il prodotto eContent che rappresenterà ufficialmente l’Italia nella categoria eScience.
Il modello 3D è stato costruito a partire dai dati reali acquisiti mediante scanner 3D laser. Le applicazioni e le metodologie innovative sviluppate dal Coordinamento SIBA, in collaborazione con il CNR canadese, per la salvaguardia, la valorizzazione e la fruizione a distanza e multitarget dei Beni Culturali sono state pubblicate e presentate nell’ambito di numerosi convegni nazionali ed internazionali di alto livello scientifico.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy