• Google+
  • Commenta
28 settembre 2005

Un’ondata di furti sconvolge Altavilla Silentina

Una serie di furti verificatisi nelle scorse notti ad Altavilla Silentina ha messo in allerta la popolazione, generando situazioni di panico nell’inteUna serie di furti verificatisi nelle scorse notti ad Altavilla Silentina ha messo in allerta la popolazione, generando situazioni di panico nell’intero territorio comunale. Il problema dei furti non è certo una novità, ad Altavilla come altrove, ma quest’anno l’amministrazione comunale ha deciso di intervenire in maniera risoluta per risolvere l’annosa questione che sta generando tensione e seminando panico tra gli abitanti. Pertanto il sindaco della cittadina, Antonio Di Feo, in considerazione della situazione di preoccupazione che coinvolge i suoi concittadini, ha ritenuto opportuno intensificare i controlli sul territorio varando, di concerto con la locale stazione dei Carabinieri, un piano d’azione definito “Sicurezza 2005”, grazie al quale l’azione di controllo sul territorio che abitualmente viene svolta con celerit ed efficacia sarà intensificata ed estesa anche alle ore notturne. Il tutto avverrà mediante la stretta e costante collaborazione tra l’amministrazione comunale, i carabinieri e i vigili urbani, che così non solo assicureranno che non si verifichino spiacevoli episodi nel corso della notte, ma altres garantiranno il ritorno della tranquillità nella cittadina.

Annavelia Salerno

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy