• Google+
  • Commenta
24 ottobre 2005

Borse di lavoro per l’Ungheria

Scadenza 31 ottobre

Ora che l’Ungheria è entrata a far parte dell’Unione Europea e i contatti sono più agevoli, le occasioni d’incontro si moltScadenza 31 ottobre

Ora che l’Ungheria è entrata a far parte dell’Unione Europea e i contatti sono più agevoli, le occasioni d’incontro si moltiplicano.
Chi supererà la selezione, farà una rara esperienza di lavoro, conoscerà dall’interno il sistema educativo di un altro paese, trascorrerà un periodo completamente coinvolto nella vita locale. Starà poi a questi fortunati trarre ulteriori vantaggi dall’esperienza.
Il Governo ungherese sta promovendo il World – Language Programme, coordinato dalla Tempus Public Foundation di Budapest, che mette a disposizione 70 borse di studio per stage da svolgere insegnando materie tecnico-professionali nelle scuole professionali (medie e superiori) in Ungheria.
Destinatari: 70 cittadini UE (anche italiani), insegnanti di materie tecniche, abilitati e non abilitati. Sono esplicitamente esclusi gli insegnanti di lingua.
Finalità: scopo generale del programma è migliorare l’insegnamento e l’apprendimento delle lingue straniere nelle scuole ungheresi, introducendovi stagisti europei per l’insegnamento di materie tecniche.
Destinazioni: scuole secondarie professionali in Ungheria.
Durata: da 2 a 5 mesi nel periodo gennaio-giugno 2005. Durante le prime due settimane gli insegnanti-stagisti seguiranno un corso di preparazione.
La borsa prevede l’erogazione di € 1.000 mensili agli insegnanti abilitati e € 500 mensili a quelli non abilitati. In alcuni casi copre anche le spese di vitto e alloggio.

Maggiori informazioni su www.bancadatigiovani.info

Google+
© Riproduzione Riservata