• Google+
  • Commenta
12 ottobre 2005

Coordinamento nazionale enti locali per il sostegno a distanza

Con la firma del protocollo d’intesa il Comune di Mercato S. Severino rientra nel coordinamento dell’ELSAD (Enti Locali per il sostegno a distanza), Con la firma del protocollo d’intesa il Comune di Mercato S. Severino rientra nel coordinamento dell’ELSAD (Enti Locali per il sostegno a distanza), organo che riunisce Comuni e Province d’Italia impegnati in progetti di sostegno a distanza a favore di bambini, famiglie e comunità in situazioni di difficoltà.
“ La nostra adesione – afferma l’Assessore alle Politiche Sociali Luca Fiorillo – è motivata dai diversi interventi portati avanti dall’Amministrazione Comunale a favore di popolazioni provate dalla povertà e dal degrado”.
Il coordinamento E.L.S.A.D. si pone come obiettivo primario quello di sensibilizzare i cittadini promovendo la pratica del sostegno a distanza attraverso un interscambio tra le istituzioni.
A tal fine, elementi indispensabili sono: il sostegno alle diverse realtà operanti sul territorio, la trasparenza degli interventi e la messa in rete delle diverse esperienze.
“ In questa maniera – afferma il consigliere comunale Angelo Zampoli – ci è data la possibilità di conferire maggiore sistematicità agli interventi che già concretizziamo a favore dei più deboli e bisognosi”.
L’E.L.S.A.D. prevede la promozione di altre pratiche di solidarietà internazionale quali: il Servizio Civile Nazionale Volontario all’estero, il volontariato attraverso le Organizzazioni Non Governative, le adozioni internazionali, l’obiezione bancaria, il consumo critico, il commercio equo e solidale, i master universitari ed i corsi proposti dalle associazioni.

Google+
© Riproduzione Riservata