• Google+
  • Commenta
31 ottobre 2005

Lavori in corso di comunicazione

La comunicazione, uno dei settori che sta registrando significativi tassi di sviluppo e crescita in Europa, si interroga sul proprio futuro, alla luceLa comunicazione, uno dei settori che sta registrando significativi tassi di sviluppo e crescita in Europa, si interroga sul proprio futuro, alla luce dell’ampia crisi del mercato del lavoro. Un’attenta riflessione sulla collocazione sociale e professionale dei laureati in questo campo disciplinare sarà il focus del III Incontro Nazionale degli Studenti e dei Docenti di Scienze della Comunicazione riuniti al Com-PA di Bologna, venerdì 4 novembre presso la Sala Italia del Quartiere fieristico del Palazzo dei Congressi. “Lavori in corso di comunicazione” è lo slogan di questa edizione che ha come obiettivo l’analisi del rapporto tra mercato del lavoro e professioni comunicative. L’urgenza e l’obbligo di affrontare tale tema emerge dal quadro attuale di indebolimento delle identità professionali, caratterizzato da un lato da una crescita esponenziale dei curricula formativi, e dall’altro da una prospettiva di flessibilità e precariato imposta dal settore stesso e dal mondo del lavoro più in generale. Nella società attuale, caratterizzata da veloci cambiamenti nella domanda di professionalità sempre più specializzate ed adattabili alla nuova economia, emerge la necessità di fornire risposte adeguate e coraggiose attraverso interventi strutturali e organizzativi che debbono coinvolgere istituzioni, docenti ed esperti del settore. L’incontro si aprirà alle ore 9.30 con gli interventi di Piero Tosi, Presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, e di Alessandro Rovinetti, Segretario Generale dell’Associazione Italiana Comunicazione Pubblica e Istituzionale. A seguire prenderanno la parola, tra gli altri, Maurizio Beretta (Direttore Generale di Confindustria), Massimo Rossi (Enterprise Digital Architects), Angelo Guerini (Guerini e Associati Spa) e Pierluigi Magnaschi (Direttore dell’Ansa). Chiuderanno l’incontro Michele Mirabella (dell’Università di Bari) ed il Prof. Mario Morcellini (Presidente della Conferenza Nazionale delle Facoltà e dei Corsi di Laurea di Scienze della Comunicazione).

Google+
© Riproduzione Riservata