• Google+
  • Commenta
20 ottobre 2005

Migranti: un’idea di Carmine Califano

Non è uno spettacolo sui migranti, ma sulla nostra relazione,
o non relazione, con i migranti che arrivano in Italia.
Della loro storia, della loroNon è uno spettacolo sui migranti, ma sulla nostra relazione,
o non relazione, con i migranti che arrivano in Italia.
Della loro storia, della loro cultura non sappiamo niente…
di cosa lasciano nei loro Paesi che possiamo dire?
Uno spettacolo sui migranti dunque dovrebbero farlo loro!
Ma noi italiani possiamo avere qualche elemento in più su questo tema
perché noi stessi siamo stati migranti,
e noi stessi abbiamo incontrato problemi
nei paesi in cui siamo andati in cerca di fortuna.
Dunque raccontare con uno spettacolo teatrale qualcosa di “compassionevole”
proprio per la nostra storia di migranti.
Questo senso di “compassione” crediamo
debba essere proprio più degli artisti che dei politici.
Dunque il nostro punto di vista parte
da questa considerazione e non da altro.
Ci limitiamo a gettare un ponte senza il quale è difficile dare giudizi o soluzioni su un argomento così complicato.

SI REPLICA Si replica domenica 23 ottobre – venerdi 28 ottobre – domenica 30 ottobre
orario spettacoli venerdì ore 21.30 – domenica e festivi ore 19.00
prenotazioni online 3475250898 – info@paganionline.it

Google+
© Riproduzione Riservata