• Google+
  • Commenta
19 ottobre 2005

Riparte il servizio di Ristorazione Scolastica: card per la prenotazione elettronica

Lunedì 24 ottobre prende avvio il Servizio di Ristorazione Scolastica negli edifici scolastici di competenza della Civica Amministrazione. Il serviziLunedì 24 ottobre prende avvio il Servizio di Ristorazione Scolastica negli edifici scolastici di competenza della Civica Amministrazione. Il servizio è rivolto agli alunni delle scuole dell’infanzia comunali e statali, delle scuole primarie e secondarie di I grado cittadine dove viene osservato il tempo pieno.

Il Comune di Salerno assicura, come nei decorsi anni scolastici, accurati controlli presso il Centro di Produzione dei Pasti e presso i refettori scolastici.

“Saranno attive – spiega l’Assessore alle Politiche Culturali Ermanno Guerra – le commissioni mensa presso ciascuna scuola, fruitrice del servizio, nelle quali è prevista anche la presenza di un rappresentante dei genitori che potrà fare proposte o porre quesiti.
Da quest’anno è istituita una procedura innovativa, consistente nella prenotazione elettronica dei pasti mediante l’utilizzo di una card, personalizzata per ogni alunno”.

La card viene caricata del credito pasti relativo a ciascun utente via telematica sul lettore installato presso ogni plesso scolastico interessato.

Gli utenti infatti potranno ricaricare la propria card, una volta esaurito il credito pasti sia presentando la ricevuta di versamento agli sportelli, sia trasmettendola, via fax al numero 089667325 del Settore Pubblica Istruzione. Successivamente sarà attivato anche il pagamento on-line del ticket.

Google+
© Riproduzione Riservata