• Google+
  • Commenta
16 novembre 2005

Eboli: iniziativa pulizia mercati settimanali

Il Sindaco, Martino Melchionda, esprime soddisfazione per l’ottima riuscita dell’iniziativa realizzata in sinergia fra l’Assessorato all’Ambiente, AssIl Sindaco, Martino Melchionda, esprime soddisfazione per l’ottima riuscita dell’iniziativa realizzata in sinergia fra l’Assessorato all’Ambiente, Associazioni di categoria dei commercianti, Polizia Municipale, SeTA, che ha portato a un crollo dei rifiuti abbandonati sul suolo pubblico durante lo svolgimento dei mercati settimanali.
L’iniziativa , disciplinata con le ordinanze n.240 e 241 del 4.11.2005, con le quali si è imposto il divieto di deposito di rifiuti solidi urbani sul suolo pubblico del Rione della Pace e piazza 25 aprile, ha visto coinvolti attivamente la SeTA, che ha distribuito a ciascun commerciante ambulante delle buste di plastica destinate alla raccolta differenziata della carta, della plastica, della frazione umida degli scarti di frutta, le Associazione dei commercianti, che hanno svolto un’opera capillare di informazione e sensibilizzazione dell’iniziativa, la Polizia Municipale, che ha vigilato sull’osservanza delle ordinanze.
“L’eccellente risultato ottenuto in questo primo sabato, ci fa comprendere che i cittadini e gli operatori commerciali sono pronti a collaborare con le istituzioni quando il rapporto è fondato sulla concertazione e sulla condivisione di un obiettivo teso al miglioramento delle condizioni di vita della nostra Città.
Ringrazio tutti coloro che hanno lavorato per questo risultato: l’Assessore all’Ambiente, Fernando Laurino, la Responsabile del Settore Ambiente, dott.ssa Maria Rosaria Cerullo, il Comandante e gli Agenti di Polizia Municipale, la CONFESERCENTI, l’ANVA CONFESERCENTI, l’ASSO Campania.”
Flavia Falcone

Google+
© Riproduzione Riservata