• Google+
  • Commenta
29 novembre 2005

Eboli: presentazione del “Palio dei Bufali”

Si è tenuta stamattina nell’aula consiliare la conferenza stampa di presentazione del “Palio dei bufali”, organizzato dal Comune di Eboli col patrocinSi è tenuta stamattina nell’aula consiliare la conferenza stampa di presentazione del “Palio dei bufali”, organizzato dal Comune di Eboli col patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Salerno, della Camera di CIAA di Salerno, Consorzio di tutela mozzarella di bufala, dell’Associazione Caseifici della Piana del Sele, Ordine dei Veterinari della Provincia di Salerno, BNL Agenzia di Battipaglia, per sostenere Telethon.
Rispondendo alle polemiche sollevate dagli animalisti e riportate dalla stampa l’assessore Luigi Morena ha dichiarato: “ Il Palio dei bufali è una corsa per la vita, non contro gli animali. I bufali saranno guidati e montati a pelo, senza sella, né i fantini avranno strumenti per indurre l’obbedienza, ma solo le briglie.
Gareggeranno 16 bufali, di età media di 2 –3 anni, in 4 batterie di 4 bufali per volta. L’allevatore proprietario del bufalo 1° classificato riceverà una targa in argento (palio) realizzato dal maestro orafo Rosmundo Giarletta. Premi in denaro a favore dei primi 3 classificati.
La manifestazione, inizialmente prevista in piazza della Repubblica, si terrà nei pressi del PalaSele, dove verrà allestita un’apposita pista ricoperta con uno strato di sabbia di 20 cm.
Una mostra fotografica sull’allevamento bufalino nella Piana del Sele sarà allestita all’interno del PalaSele, dove sarà possibile degustare i prodotti derivanti dalla carne e dal latte bufalino, offerti gratuitamente dai caseifici e dai ristoranti della zona.
1000 panettoni regalati dalla Confesercenti saranno devoluti in beneficenza.
I bufali partecipanti, donati dagli allevatori saranno venduti all’asta.
L’intero ricavato sarà devoluto a Telethon.
Tutte le persone che hanno collaborato all’organizzazione dell’evento, lo hanno fatto gratuitamente, per questo ringraziamo gli allevatori, le ditte edili che hanno realizzato la pista, la Confesercenti e l’Assoimpresa, le aziende agricole, i ristoranti, i gelatai.”
Il Sindaco, Martino Melchionda, ribadendo l’attenzione dell’amministrazione a questo evento che coniuga solidarietà e impresa, ha preannunciato l’impegno alla realizzazione della seconda edizione del palio.
Flavia Falcone

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy