• Google+
  • Commenta
28 novembre 2005

Giornata nazionale della Colletta Alimentare anche a Salerno

Anche Salerno contribuisce alla giornata nazionale della Colletta alimentare. Circa 400 quintali di generi di prima necessità, tra pasta, pelati, omogAnche Salerno contribuisce alla giornata nazionale della Colletta alimentare. Circa 400 quintali di generi di prima necessità, tra pasta, pelati, omogeneizzati e prodotti per l’infanzia, olio, oltre a carne, legumi e carne in scatola sono stati raccolti sabato mattina davanti a circa 20 supermercati dell’intera provincia e quindi trasferiti presso il centro di smistamento per il sud Italia che ha sede a Caserta. Di qui, poi, saranno ridistribuiti ad associazioni ed enti assistenziali. I salernitani hanno accolto volentieri l’appello dei volontari di diverse parrocchie, i Vincenziani e le sedi locali della Caritas che davanti ai grandi magazzini invitavano i consumatori a «fare la spesa anche per i poveri» offrendo il loro contributo concreto alla causa solidale. L’iniziativa, dopo aver fatto tappa al mercato di Torrione si è trasferita in piazza Sant’Elmo e si ripeterà sabato prossimo.
Redazione Bussola24

Google+
© Riproduzione Riservata