• Google+
  • Commenta
28 novembre 2005

Giovanni Amato e Stefano Giuliano Quintet

Il jazz made in Italy parla salernitano con una coppia di musicisti di notevole spessore e carriera: STEFANO GIULIANO E GIOVANNI AMATO, gli ospiti Il jazz made in Italy parla salernitano con una coppia di musicisti di notevole spessore e carriera: STEFANO GIULIANO E GIOVANNI AMATO, gli ospiti della rassegna “C’È..NA” SERATA JAZZ” dell’appuntamento di martedì 29 novembre dell’Hasta Niti di Piazza San Francesco a Salerno.
Il palcoscenico del ristorante, birreria di Aldo Mangione di Via Pietro Da Eboli (Sa) domani sera, 29 novembre, a partire dalle 21.30 proporrà un grande appuntamento dedicato alle diverse anime del jazz con il quintetto composto da Giovanni Amato (tromba), Stefano Giuliano (sax alto), Michele Di Martino (pianoforte), Aldo Vigorito (contrabbasso), Maurizio Matera (batteria).
Giovanni Amato, compositore e arrangiatore di notevole spessore, musicista dotato di uno swing eccezionale, con Stefano Giuliano, sassofonista, direttore d’orchestra, nonché direttore artistico della stessa rassegna jazz dell’ Hasta Niti regaleranno al pubblico un’interpretazione di grande interesse esplorando una moltitudine di mood diversi, contando su una profonda conoscenza, umana e musicale, della materia jazz.
L’appuntamento di domani, martedì 29 novembre a partire dalle 21.30, vedrà l’esibizione dal vivo di GIOVANNI AMATO E STEFANO GIULIANO QUINTET, con un repertorio musicale che non mancherà di spaziare nelle composizioni firmate GIOVANNI AMATO, trombettista dal tocco morbido e potente che si distinguono per la cura negli arrangiamenti, per il sound davvero originale che accoglie allo stesso tempo diverse influenze e con gli inediti dallo scorrevolissimo fraseggio del sassofonista Stefano Giuliano.

Nel locale, come sempre, si può anche gustare l’arte culinaria dello chef del locale di Piazza San Francesco. All’Hasta Niti con la prima edizione della rassegna “C’È..NA” SERATA JAZZ”, la possibilità di cenare e degustare piatti tipici della cucina salernitana con un accompagnamento musicale di grande qualità. Tra un bicchiere di vino e prelibatezze culinarie, tradizionali e caserecce, le vibrazioni jazz intratterranno gli ospiti e le serate scivoleranno via piacevolmente.
Barbara Albero

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy