• Google+
  • Commenta
9 novembre 2005

Guide Oro Veronelli organizzata da “Salerno in tavola”

Si è svolta ieri mattina la conferenza stampa di presentazione dell’anteprima nazionale delle “Guide Oro Veronelli”. Presso il salone di rappresentanzSi è svolta ieri mattina la conferenza stampa di presentazione dell’anteprima nazionale delle “Guide Oro Veronelli”. Presso il salone di rappresentanza della Confcommercio in via Duomo 34, gli assessori Corrado Martinangelo e Mauro Scarlato hanno spiegato l’importanza di questa iniziativa per Salerno promossa dall’associazione dei ristoranti storici, “Salerno In Tavola”.

“Con questo progetto la nostra città si candida a diventare polo di attrazione gastronomica in tutto il sud – hanno detto i due assessori – Salerno è stata scelta come unica città del meridione per la presentazione delle Guide di Veronelli che questo testimonia che i grandi passi in avanti compiuti dalla ristorazione sono stati premiati. Certo, l’occasione va considerata un monito in più opre migliorare sempre di più standard qualitativi e varietà della proposta ma di questo gli operatori del comparto sono più che consapevoli”.

Alla presentazione dell’evento, che si terrà lunedì 14 novembre alle 16,30 presso il complesso monumentale di Santa Sofia in piazza Abate Conforti, sono intervenuti anche il direttore dell’Ascom Mariano Lazzarini che ha sottolineato: “L’attivismo di Salerno In Tavola è certamente da ammirare e il nostro appoggio come Confcommercio non verrà mai meno. Fin dall’inizio abbiamo cercato di sostenere il loro ambizioso progetto di riqualificazione della ristorazione salernitana e siamo convinti che avere operatori tanto dinamici non possa che portare benefici importanti all’intero comprensorio”.

A presentare l’evento è stato, poi, il presidente dell’associazione Pietro Rispoli. Il patron de “Al Cenacolo” che dal prossimo primo dicembre comincerà l’avventura presso Villa Rizzo – La Masseria della Nocciola a San Cipriano Picentino. Lo chef ingegnere ha dichiarato: “Siamo animati da una grande passione per i fornelli e vogliamo portare in alto la tradizione culinaria salernitana, ma per fare questo abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti. Non nascondiamo il nostro orgoglio per essere riusciti a portare a Salerno un evento tanto qualificante per il comparto della gastronomia e speriamo che questo sia solo l’inizio di un processo virtuoso che vede la nostra città al centro di manifestazioni di rilevanza nazionale”.
Maristella di Martino

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy