• Google+
  • Commenta
2 novembre 2005

Il Piano Sociale di Zona al COM-PA di Bologna

Salone Europeo della Comunicazione Pubblica, dei Servizi al Cittadino e alle Imprese
Il Piano Sociale di Zona Ambito S5 partecipa con un proprio Salone Europeo della Comunicazione Pubblica, dei Servizi al Cittadino e alle Imprese
Il Piano Sociale di Zona Ambito S5 partecipa con un proprio stand alla XII edizione del Com- PA di Bologna, Salone Europeo della Comunicazione Pubblica, dei Servizi al Cittadino e alle Imprese. Da domani, giovedì 3 novembre, a sabato 5 novembre lo staff tecnico del Piano di Zona, gli operatori e i delegati dei Comuni membri, saranno a Bologna per conoscere le nuove realtà della comunicazione pubblica e per presentare le attività ed i progetti attivati dall’Ambito Territoriale.
Cosimo Cicia, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Eboli, Ente Capofila del Piano Sociale di Zona, sottolinea: “La partecipazione al Com –PA, evento espositivo di risonanza europea, ha per noi una doppia valenza, ci faremo conoscere e conosceremo nuove realtà”.
Il rilievo attribuito alla comunicazione pubblica trova particolare risonanza nell’esperienza di Bologna: “Una comunicazione chiara, semplice e diretta scardina piccole posizioni di potere ed include le marginalità – continua Cosimo Cicia e aggiunge – credo fortemente in quanto affermo ed è per questo che stiamo cercando di ottemperare al meglio al dettato normativo della legge 150”.
L’esperienza del Piano Sociale di Zona, innovativa per il territorio di riferimento, ha portato Comuni diversi per dimensioni, per forme aggregative, per tipologie culturali ed economiche a programmare e a gestire in forma associata i servizi sociali.
L’esperienza di Bologna si configura inoltre come valida vetrina delle specificità e delle particolari tipicità culturali, sociali ed economiche dei 19 Comuni membri.
Dott.ssa Ornella Trotta

Google+
© Riproduzione Riservata