• Google+
  • Commenta
18 novembre 2005

Parma: “Obiettivi del millennio, diritti dell’infanzia: il ruolo dell’Università”

Mercoledì 23 novembre presso l’Edificio Polifunzionale, Parco Area delle Scienze, Campus Universitario in Via Langhirano si svolgerà il convegno interMercoledì 23 novembre presso l’Edificio Polifunzionale, Parco Area delle Scienze, Campus Universitario in Via Langhirano si svolgerà il convegno internazionale “Obiettivi del millennio, diritti dell’infanzia: il ruolo dell’Università”.
L’evento si aprirà alle 9.00, con i saluti del prof. Gino Ferretti, Rettore dell’Università degli Studi di Parma e delle autorità presenti. Alle 9.15 avrà inizio la Sessione introduttiva, tenuta da Cesare Beghi, Presidente del Centro Universitario per la Cooperazione Internazionale dell’Università di Parma, e da Vincenzo Spadafora, vice Presidente UNICEF – Italia.
L’evento è organizzato dal Centro Universitario per la Cooperazione Internazionale dell’Università degli Studi di Parma, da UNICEF-Italia e da ECPAT. E’ patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri, dalla Regione Emilia-Romagna, dalla Provincia di Parma e dal Comune di Parma, ed è organizzato in collaborazione con l’Associazione delle ONG italiane, Cibo per Tutti, CINI- Coordinamento Italiano Network Internazionali, Coordinamento PIDIDA (Per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza), Interlinguae, Baldini Pubblicità e Banca Monte Parma.
Il Convegno è rivolto a docenti e studenti universitari, al mondo della scuola, ad esperti e rappresentanti delle agenzie internazionali e delle organizzazioni non governative; si propone di promuovere una più ampia conoscenza degli impegni internazionali sottoscritti dall’Italia, nonché di informare sulle attività di cooperazione per i diritti dell’infanzia in atto in alcuni settori specifici (salute, lotta allo sfruttamento, diritto all’istruzione, ecc.).
Inoltre, il Convegno, che prende ispirazione dalla promozione degli obiettivi del millennio e dalla Convenzione sui diritti dell’infanzia e dai suoi protocolli opzionali, diventa occasione di riflessione sulla valorizzazione del ruolo delle Università (sia nell’ambito della formazione che della ricerca), sui temi dei diritti umani dell’infanzia e della cooperazione internazionale.
La tavola rotonda conclusiva è dedicata all’individuazione delle “buone pratiche” che possono valorizzare il ruolo delle università nel contesto dell’azione della cooperazione internazionale per i diritti umani dell’infanzia.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy