• Google+
  • Commenta
4 novembre 2005

Salernitana. Ancora nervi tesi in casa granata

Nel pomeriggio di ieri, durante il test in famiglia svolto all’Arechi, in vista della delicata sfida di domenica contro la Sanbenedettese, è accaduto Nel pomeriggio di ieri, durante il test in famiglia svolto all’Arechi, in vista della delicata sfida di domenica contro la Sanbenedettese, è accaduto l’ennesimo episodio negativo. Due calciatori granata, Princivalli ed Imparato, dopo un acceso diverbio tra loro, hanno concluso l’allenamento con largo anticipo. Costantini ha così voluto sedare la tensione che era salita alle stelle. Tutto questo è accaduto sotto gli occhi del presidente Lombardi e del ds Gentile, presenti all’Arechi per stare vicino alla squadra.
Redazione Bussola24

Google+
© Riproduzione Riservata