• Google+
  • Commenta
10 novembre 2005

Università di Parma: Geoffrey Podger parla di P. A. nel Regno Unito

Lunedì 14 novembre, alle ore 16.00, nell’Aula Magna dell’Università di Parma (via Università 12), Geoffrey Podger terrà un seminario sul tema “The BriLunedì 14 novembre, alle ore 16.00, nell’Aula Magna dell’Università di Parma (via Università 12), Geoffrey Podger terrà un seminario sul tema “The British Civil Service”.
Presiederà il Rettore dell’Università di Parma, prof. Gino Ferretti.
Podger, fondatore dell’Agenzia per la sicurezza alimentare della Gran Bretagna, già direttore esecutivo dell’EFSA (Autorità europea per la sicurezza alimentare), dal 28 novembre 2005 assumerà l’incarico di presidente dell’Health and Safety Executive del Regno Unito.
Geoffrey Podger sarà ospite dell’Università in veste di profondo conoscitore dei problemi della pubblica amministrazione inglese ed europea.
L’amministrazione pubblica inglese si distingue per la sua storia particolare, l’indipendenza dai politici, la preparazione professionale, condizione di efficienza ed equità nel pubblico servizio, e i codici etici di comportamento.
Le riflessioni di Geoffrey Podger sul Regno Unito sono particolarmente importanti per valutare la situazione italiana, il funzionamento effettivo della democrazia, in chiave comparata, e per comprendere l’Europa.
La lezione si terrà in lingua inglese e sarà disponibile un servizio di traduzione.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy