• Google+
  • Commenta
19 dicembre 2005

Basket Legadue: La Juvecaserta sbanca Montegranaro

La Juvecaserta conquista la terza vittoria esterna della stagione superando, al PalaSavelli di Porto S.Giorgio, la Premiata Montegranaro, mantenendo iLa Juvecaserta conquista la terza vittoria esterna della stagione superando, al PalaSavelli di Porto S.Giorgio, la Premiata Montegranaro, mantenendo il passo con Scafati (che fra le mura amiche supera Rimini nei secondi finali) e con Ferrara (che passa con autorità sul campo di Sassari).
La gara si decide nel secondo tempo, quando i ragazzi di coach Marcelletti, grazie alle triple di Bencaster (nella foto) e all’atletismo di Callori, piazzano un parziale micidiale che non lascia via di scampo ai padroni di casa. Decisivo il contributo offerto in avvio da Gamal e quello dell’ormai collaudato duo Colson-Nikkila. Montegranaro invece, alla terza sconfitta nelle ultime quattro gare, nulla può contro lo strapotere bianconero: senza Hurd, con Maresca non ancora al top e una panchina che offre poco o nulla, essere rimasti in gara per 20 minuti è già tanto. La Juvecaserta chiuderà davanti ai propri tifosi (giovedì sera alle ore 20.30) un fortunato ed entusiasmante 2005, prima della sosta natalizia, sperando di trovare sotto l’albero un bel regalo, la vittoria di Ferrara su Scafati, che permetterebbe al team bianconero, con una vittoria su Castelletto Ticino dell’ex Rusconi, di raggiungere il primo posto.

Premiata Montegranaro-Pepsi Caserta 73-88

Premiata Montegranaro: Childress 20 (3/7, 3/6), Grgurevic 13 (6/7, 0/1), Spippoli ne, Maresca 9 (3/7, 1/5), Vitali 4 (0/2, 0/2), Chiaramello 10 (5/11, 0/2), Devecchi 4 (2/3, 0/3), Amoroso 13 (4/8, 0/2), Rodriguez, Canavesi (0/2). All. Pillastrini

Pepsi Caserta: Bencaster 8 (0/1, 2/2), Gentile ne, Migliori (0/1, 0/2), Colson 28 (7/10, 4/13), Maile 3 (1/2t3), Clack 11 (5/7), Santoro ne, Gamal 9 (3/4, 1/1), Nikkila 14 (5/6), Callori 15 (4/5, 2/6). All. Martelletti

Google+
© Riproduzione Riservata