• Google+
  • Commenta
6 dicembre 2005

Matrimoni gay

In Gran Bretagna le unioni omosessuali sono legali, e dal 19 dicembre si celebreranno le prime cerimonie. La legge che legalizza tali unioni è entra
In Gran Bretagna le unioni omosessuali sono legali, e dal 19 dicembre si celebreranno le prime cerimonie. La legge che legalizza tali unioni è entrata in vigore Domenica e dal 19 dicembre le coppie gay che intendono unirsi in matrimonio dovranno recarsi negli uffici del registro dei comuni di residenza e, trascorse due settimane dalle pubblicazioni, si potrà celebrare la funzione civile che porterà alla fatidica promessa di una vita. Sono previste nei prossimi giorni centinaia d’adesioni. Le unioni garantiranno gli stessi diritti e doveri delle coppie sposate in materia di pensioni, fisco e immigrazione, inoltre il vincolo può essere sciolto con un procedimento che molto simile al divorzio. La legge fu nel 2003 annunciata dalla Regina Elisabetta, ed è stata poi approvata dal parlamento britannico l’anno successivo senza creare polemiche o tensioni in seno al Parlamento, inoltre i cittadini inglesi hanno accettato come un dovuto riconoscimento dei diritti degli omosessuali. Le Autorità religiose ovviamente hanno fatto muro contro la legge, un coro di no si è levato dalle altre religioni che non hanno trovato terreno fertile per realizzare un movimento di contrasto alla legge com’era avvenuto in Spagna nei confronti del governo Zapatero, che in ogni modo ha reso le unioni gay pienamente legittime nonostante i due milioni di persone scese in piazza a protestare. Ora in Gran Bretagna ce fermento, fra quelli nell’attesa di dire si ci sono anche delle celebrità come Elton Jhon che il 21 dicembre registrerà a Windsor la sua unione con David Furnish. Sarà una cerimonia per pochi intimi a dichiarato l’autore di Daniel e Nikita, mentre prepara una mega festa l’europarlamentare Michael Cashaman che si sposerà con il suo compagno Paul Cottingham, e fra gli invitati ci sono anche il premier laburista Tony Blair e la moglie Cherie. Non mi resta che augurarvi tanta felicità, auguri e Figli…….?

Google+
© Riproduzione Riservata