• Google+
  • Commenta
15 dicembre 2005

Meno regali più “abbuffate”

Meno regali sotto l’albero, ma non si baderá a spese per il cenone della Vigilia e per il pranzo di Natale. In linea con le previsioni nazionali, anchMeno regali sotto l’albero, ma non si baderá a spese per il cenone della Vigilia e per il pranzo di Natale. In linea con le previsioni nazionali, anche i salernitani quest’anno privilegeranno la spesa alimentare. I prezzi, giá di per sé elevati, viaggiano al momento all’insegna della stabilitá, anche se si prevede – soprattutto per i prodotti ittici – una corsa al rialzo negli ultimi giorni prima di Natale. Si prevede che in media per un pranzo a base di pesce per sei persone, si sborseranno tra i 150 e i 200 euro.
Redazione Bussola24

Google+
© Riproduzione Riservata